Deep Purple: la prossima primavera il libro “Fire In The Sky”, dedicato all’album “Machine Head”

I Deep Purple hanno scritto la storia del rock più duro grazie ad album che restano delle vere e proprie pietre miliari del genere. Tra queste non possiamo non citare quel “Machine Head” [questa la nostra recensione] uscito nel 1972. Come accade per tutte le band che con gli anni sono divenute leggenda, tanti sono gli aneddoti che accompagnano la registrazione di gemme immortali e questo disco contiene un brano il cui riff è stampato a fuoco nella testa di ogni fan. Parliamo ovviamente di “Smoke On The Water” e della sua genesi, come di tanti altri particolari inediti che investono il making of del disco, saranno contenuti nel libro intitolato “Fire In The Sky“, in uscita la prossima primavera.

Questo nuovo libro segue il precedente “Wait For The Ricochet“, che ripercorre la nascita della band. Autori di questo importante dietro le quinte di uno degli album fondamentali della storia dell’Hard N’ Heavy è scritto da Simon Robinson e Stephen Clare. Di seguito la copertina.

deep-purple-fire-in-the-sky-libro-cover

Pasquale Gennarelli

view all posts

"L'arte per amore dell'arte". La passione che brucia dentro il suo cuore ad animare la vita di questo fumetallaro. Come un moderno Ulisse è curioso e temerario, si muove tra le varie forme di comunicazione e non sfugge al confronto. Scrive di Metal, di Fumetto, di Arte, Cinema e Videogame. Ah, è inutile che la cerchiate, la Kryptonite non ha alcun effetto su di lui.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi