Death Fetishist: il nuovo progetto dal mastermind degli Aevangelist

Matron Thorn, mastermind degli Aevangelist, insieme al batterista dei Panzergod G. Nefarious ha dato vita al nuovo progetto Death Fetishist. La band pubblicherà l’album di debutto “Clandestine Sacrament“, nel segno dell’Occult Blackened Death Metal.  L’album sarà pubblicato il 28 Ottobre da Debemur Morti.

Insieme a loro ci saranno diversi ospiti come D.G. dai MisbYrming, Doug Moore dei Pyrrhon, Jurgen Bartsch dei Bethlehem e Mories dei Gnaw Their Tongues.

L’album conterrà otto brani:

1. The Gifted Medium
2. Astral Darkness
3. Voidtripper
4. Netherrealm
5. Beauty From Wretchedness
6. Verbrannt im altem Morast
7. Wreckage of the Flesh
8. Upturneth the Chalice

L’artwork è stato creato da Andrzej Masianis.

deathfetishist

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi