Metallus.it

Crowbar: a febbraio entreranno in studio per registrare il nuovo album

Il prossimo 17 febbraio 2016 la sludge metal Crowbar entrerà negli OCD Recording And Production a Metairie, Louisiana, insieme al produttore Duane Simoneaux per dare inizio alle registrazioni del nuovo album della band.

L’uscita del successore di “Symmetry In Black” del 2014 è prevista per la prossima estate e queste sono alcune recenti dichiarazioni diffuse dal cantante/chitarrista della band, Kirk Windstein:

L’ultimo album è stato particolarmente difficile, perché Jeff [Golden, bassista] era da poco arrivato. Non conosceva il nostro precedente materiale. Così siamo partiti per un tour durante il quale ci siamo concentrati molto su di lui e nell’insegnargli la scaletta. A metà tour abbiamo provato a scrivere qualcosa, e quattro brani sono nati così in studio. Le abbiamo rifinite e sono davvero ottimi pezzi, ma non sempre funziona così.

Inoltre, una volta entrati in studio ci sono state diverse interruzioni. Come degli idioti abbiamo prenotato la sala il 16 dicembre e dopo pochi giorni sarebbe stato vacanza per tutti. E il nostro ingegnere, Duane Simoneaux, ha avuto un bambino. E quindi ci siamo dovuti fermare per il Natale, fermae per il nuovo anno. Siamo partiti per Chicago e siamo dovuti rientrare subito per la nascita del figlio di Duane e così abbiamo buttato una settimana. Non abbiamo preventivato tutto questo. Questa volta speriamo non ci siano interruzioni e il lavoro fatto precedentemente in studio dovrebbe aiutarci.

Non ci resta che attendere, dunque, sperando che la fortuna non si accanisca ancora una volta sulla band.

Exit mobile version