Metallus.it

Cradle Of Filth: sul nuovo album anche una cover degli Annihilator

Il nuovo album dei Cradle Of Fith, attualmente in lavorazione, comprendrà anche una cover illustre, una versione della celeberrima “Alice In Hell” degli Annihilator. Lo ha rivelato il frontman Dani Filth nel corso dell’ultimo aggiornamento sull’andamento dei lavori:

L’album ha un sound molto elaborato; anche se per ora sono pronte solo le parti di batteria e quattro tracce di chitarra, fa venire in mente un suono a metà tra “Hammer Of The Witches” del 2015 e “Cruelty And The Beast” del 1988. Preparatevi a essere abbagliati, presi a pugni, e poi abbagliati e presi a pugni di nuovo mentre questo Leviatano si solleva. L’album comprenderà anche una versione Cradle-lizzata della title track di “Alice In Hell”, approvata personalmente da Jefff Waters.

Exit mobile version