Categoria: Novità

Samael – Recensione: Above

Dai Samel aspettiamoci di tutto. Anche che tornino a suonare black metal. Strano ma vero, perché il loro percorso stilistico si è vieppiù distaccato dal panorama originario per rivolgersi ai lidi industriali delle ultime release (di cui “Passage”, fu in questo senso un ottimo apripista) e il citato...

Bad Habit – Recensione: Above And Beyond

Con un’esperienza più che ventennale alle spalle, gli svedesi Bad Habit continuano a proporre AOR di qualità in perfetto stile continentale. La capacità di azzeccare il chorus perfetto è subito messa in mostra, nell’iper-catchy “I Don’t Want You”, forse banale ma proprio per questo capace di installarsi immediatamente...

Holyland – Recensione: L.I.F.E.

Nonostante il monicker rimandi direttamente alla mente uno degli album più significativi e incredibili della storia del power prog, gli Holyland suonano un classic metal, che deve molto ai mostri sacri degli anni ottanta. I toscani non sono certo dei novellini, nonostante “L.I.F.E.” sia un esordio, e vedono...

Wetton-Downes – Recensione: Icon 3

Proprio mentre la line-up originale (più o meno) degli Asia si ripropone con forza sul panorama musicale, arriva un po’ inatteso il terzo capitolo del progetto Wetton Downes, che era stato il primo passo verso la riappacificazione. Qualcuno si potrà chiedere che senso abbia, ora che la reunion...

Tall Stories – Recensione: Skyscraper

Tra i tanti ritorni attesi non si è stranamente parlato un granché dei Tall Stories. La band fa riferimento alla figura un po’ particolare di Steve Augeri: da un lato artista baciato dalla fortuna per aver militato in formazioni straordinarie come Journey e Tyketto, dall’altro un perenne “sottovalutato”...