Fair Warning – Recensione: Call Of The East – Live In Japan (DVD)

Grande energia e grande capacità di trascinare il pubblica: caratteristica, quest’ultima, che i Fair Warning derivano dalla già consistente esperienza dei propri membri, ma che è pur sempre notevole considerando che all’epoca di quest’esibizione (correva l’anno 1993) la band ha soltanto un album in studio alle spalle. Eppure ciò che colpisce prima di tutto è proprio la straordinaria compattezza, unita al carisma del frontman Tommy Heart. Da ciò deriva una carica di energia che coinvolge anche il pubblico, in quella che è la riproposizione dell’album omonimo della band unita a qualche tuffo nel passato, fra cui spicca la splendida ‘Eastern Sun’, già proposta da Zeno Roth e la sua band, ovvero lo stadio precedente dei Fair Warning.

Praticamente tutti gli episodi funzionano meglio dal vivo che in studio, e questo fa sì che il DVD sia godibilissimo pur essendo privo di extra – se si eccettuano delle bonus track che altro non sono che i bis del concerto. Certo, magari il prodotto avrebbe potuto essere curato, ma quanto alla qualità della musica siamo a livelli eccelsi. Visivamente, i Fair Warning tradiscono il loro indissolubile legame con gli anni ’80, ma questo in chi ama il genere darà luogo ad una punta di sana malinconia.

Voto recensore
7
Etichetta: Frontiers

Anno: 2006

Tracklist: 01. Sunset (intro)
02. Out On The Run
03. Longing For Love
04. When Love Fails
05. Eastern Sun
06. Crazy
07. Take Me Up
08. Long Gone
09. Take A Look At The Future
10. Children’s Eyes
11. Hang On
12. The Eyes of Rock
13. One Step Closer
14. A Little More Love

Extra tracks:

15. The Heat of Emotion
16. The Call of The Heart
17. In The Ghetto
18. Sukiyaki
19. Mickey’s Monkey

giovanni.barbo

view all posts

Appassionato di cinema americano indipendente e narrativa americana postmoderna, tra un film dei fratelli Coen e un libro di D.F.Wallace ama perdersi nelle melodie zuccherose di AOR, pomp rock, WestCoast e dintorni. Con qualche gustosa divagazione.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi