Bumblefoot: “Voglio dedicarmi alla mia carriera da solista”

Vi avevamo già parlato di come, in occasione di una conferenza stampa tenutasi lo scorso 12 dicembre al The Good Room di Greenpoint, Brooklyn, a New York, il chitarrista dei Guns ‘n’ Roses Ron “Bumblefoot” Thal avrebbe fatto ascoltare un’anteprima dal suo nuovo album solista. La conferenza stampa è stata però anche l’occasione per il famoso chitarrista per rilasciare alcune dichiarazioni che potrebbero avere un impatto abbastanza rilevante nella formazione della band. Bumblefoot ha infatti dichiarato che i suoi piani per il 2015 comprendono il focalizzarsi maggiormente sulla sua carriera solista, e ha messo più volte in evidenza come gli risulti difficile lavorare con una band come i Guns ‘n’ Roses e dedicarsi contemporaneamente ai propri lavori da solista. Ecco alcuni estratti dalle sue dichiarazioni a questo proposito:

Nel 2015 voglio focalizzarmi sul mio materiale. E’ quello che ho sempre fatto in tutta la mia vita, ho provato a fare entrambe le cose [attività solista e chitarrista nei Guns ‘n’ Roses, ndr], ma è difficilissimo. C’è così tempo e non riesco ad essere in due posti nello stesso momento. Teletrasporto: no; esercito di cloni: no. Si può essere in un posto solo alla volta, e questo ti costringe ad iniziare a fare delle scelte. Gli album da solista sono tutto per me ed è quello che faccio veramente. Ad essere sinceri, avrei dovuto prestare più attenzione alla mia carriera solista, avrei dovuto incidere più album ed andare di più in tour.

Siamo quindi di fronte ad un altro cambio di formazione per la band di Al Rose?
Un’altra dichiarazione importante riguarda la salute di Bumblefoot, che ha dichiarato di essersi sottoposto, all’inizio dell’anno, ad un intervento chirurgico per la rimozione di un tumore maligno.

E’ stata una cosa molto rapida, almeno se paragonata a quelle persone che devono veramente combattere contro il cancro. Io sono stato fortunato, il tumore non si è diffuso e non è peggiorato. L’hanno tagliato via ed è finita così. Ma sì, capita. Shit happens.

Ron Bumblefoot Thal

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi