Figure Of Six – Recensione: Brand New Life

I Figure Of Six si autodefiniscono come “modern metal band” e il proprio stile ce lo confermano con il terzo album “Brand New Life”, pubblicato da pochissimo nel nuovo line-up dei sei musicisti nostrani, rinnovati con la fresca e potente voce del nuovo cantante.

Proprio nuova vita, infatti! Forte impatto già dai primi brani, specialmente nella title track, che ci porta già da subito nel mondo del sound cesenate che scommetto nessuno riuscirebbe identificare senza sapere l’origine dei sei magnifici! Sarà anche merito del produttore Tue Madsen, che sembra avere la tendenza di farli inquadrare nel sound scandinavo, più nello specifico svedese, come da magistrale esperienza che lo precede, ma si sente già dai primi accordi quanto sia arricchito da sonorità nu metal, nelle quali identifichiamo facilmente certe somiglianze tipiche per il mondo musicale oltreoceano.

Il disco scorre bene, alternando grinta e melodicità, regalandoci una bella carica in ogni nuovo brano in sequenza. Scopriamo un death melodico condito a volte con atmosfere elettroniche ricreate grazie agli impressionanti arrangiamenti e come bonus c’è la bella voce di Erk. Ottima la parte strumentale nel suo completo, ma lodevole anche la scelta del nuovo cantante. Dopo la prima metà, con la sdolcinata “Siren’s Call” si interrompe per 4 minuti il grintoso suono di “Brand New Life”, per dare spazio alla melodia e alle sonorità più soft. Ma si riparte subito e la seconda parte svela una nuova dose dinamica del sestetto, che dopo “Lady Enemy” e “Losing My Mind” ci sorprende e rompe lo schema ritmico nella bella parte iniziale della sorprendente “Believer”. Potevano chiudere in bellezza con “I Guess” ma hanno voluto superarsi e mettere in primo piano la voce di Enrico Scutti, protagonista del lento ultimo brano, in cui sintetizzatori e non chitarre creano l’atmosfera di decoro per il cantante che si è guadagnato meritevolmente il ruolo.

Nel complesso, i 40′ passano velocemente e piacevolmente e richiedono subito un secondo ascolto, per una migliore digestione sonora.
Ispirati, energici e grintosi, i romagnoli Figure Of Six riescono a darci una bella e consistente speranza che il panorama italiano non è poi così deserto come sembra.

Voto recensore
6,5
Etichetta: Tiefdruk Musik / Audioglobe

Anno: 2011

Tracklist:

01. Brand New Life
02. My Perfect Day
03. Take Me Now
04. War From The Inside
05. Siren's Call
06. Lady Enemy
07. Losin' My Mind
08. Believer
09. I Guess
10. Something


Sito Web: http://www.figureofsixband.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi