Beyond The Gates: tutte le band dell’edizione 2023

Comunicato stampa:

Beyond The Gates, il festival di culto del metal estremo norvegese, che si terrà nel cuore di Bergen dal 2 al 5 agosto 2023, rivela la line-up completa della sua undicesima edizione.
 
Il festival prevede l’esibizione di leggende del black metal norvegese come GorgorothDimmu Borgir e gli avant-garde Enslaved che si tuffano nella loro storia con “Eld”. I titani del death metal americano Deicide suoneranno per intero “Legion” e hanno confermato la loro presenza al festival anche artisti come AlcestPertubator e Primordial che porteranno sul palco “Nameless Dead”. La line-up completa e gli orari giornalieri sono disponibili di seguito.
 
I biglietti sono in vendita QUI.
 
Vivere la Norvegia al Beyond the Gates
Venire in Norvegia non significa solo partecipare al festival, ma anche visitare i punti di riferimento culturali del black metal, assaggiare le prelibatezze locali e passeggiare nei paesaggi che hanno ispirato tanti artisti. Il Beyond the Gates offre a tutti i visitatori del festival la possibilità unica di esplorare Bergen e l’area circostante e la sua storia black metal. Il programma dell’esperienza Beyond the Gates sarà presentato in un secondo momento. Preparatevi a visite guidate, mostre d’arte, un festival di tatuaggi e molto altro ancora.
 
BEYOND THE GATES – line-up completa:
 
Mercoledì 2 agosto
USF Verftet
Deicide – performing Legion
Possessed
Midnight
Bölzer
Grave Miasma
 
Giovedì 3 agosto
USF Verftet
Gorgoroth
Marduk
Blood Incantation
Negative Plane
The Ruins of Beverast
 
Venue X
Perturbator
The Day Shift – Kulturhuset
(Dolch)
Black Curse
Sijjin
 
Venerdì 4 agosto
Grieghallen
Kreator
Alcest
Primordial – performing To the Nameless Dead
Eternal Champion
 
The Day Shift – Kulturhuset
In Twilight’s Embrace
Stormkeep
Issolei
 
The Night Shift – Kulturhuset
Pentagram
 
Sabato 5 agosto
Grieghallen – Grieghallen Messe XXMMIII
Dimmu Borgir
Enslaved – performing Eld
Taake
Aeternus
 
The Night Shift – Kulturhuset
Mare

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi