Metallus.it

AAVV – Bang Your Head!!! – Recensione: Best Of

Ottima iniziativa della E-m-s che pubblica con questo lavoro due DVD antologici che racchiudono alcuni dei momenti migliori e delle band più importanti che hanno reso grande il festival tedesco Bang Your Head negli ultimi cinque anni.

La levatura dei gruppi presenti in questa raccolta è tale da rendere agevole un commento che sottolinea come sia ancora professionale e assolutamente competitivo Ronnie James Dio con la sua band nel 2003 con l’esecuzione di ‘Rainbow In The Dark’, o come la carica di Lemmy e dei Motorhead non si sia per nulla affievolita nonostante l’età, come dimostra la terremotante ‘Doctor Rock’ del 2005.

Curioso notare come nella stessa opera ci sia la brillante esibizione dei Twisted Sister del 2003 con ‘I Wanna Rock’ e del gruppo solista di Dee Snider che si esibì nel 2001 con ‘S.M.F.’

Il booklet interno del DVD illustra brevemente ma con particolari interessanti come la storia di tutte le band coinvolte si sia incrociata con lo storico festival. Le foto all’interno non sono numerose ma catturano alcuni momenti fondamentali dal palco.

Non mancano però critiche anche feroci per questo lavoro.

Purtroppo, infatti, i volumi risultano sballatissimi, come nel caso dell’esibizione degli Uriah Heep o anche nel rapporto con i cori degli spettatori. In tal senso basti considerare l’esecuzione di ‘All We Are’ di Doro in cui la singer biondocrinita rivolge in continuazione il microfono al pubblico per il tormentone del ritornello ma a livello di audio non si sente assolutamente nulla.

Si nota inoltre, caratteristica comune ai festival tedeschi, una partecipazione più decisa del pubblico durante le esibizioni dei gruppi di casa, come nel caso dell’esecuzione di ‘Man & Machine’ da parte di Udo.

Di certo quest’opera rimane un documento ricco e sfizioso per chi vuol conoscere la storia di un evento che è diventato negli anni un punto di riferimento per il metal di tutto il mondo.

Exit mobile version