Behemoth: “The Satanist” sarà suonato per intero durante il prossimo tour europeo

I polacchi Behemoth hanno annunciato che il prossimo tour europeo (partirà il prossimo gennaio e toccherà anche l’Italia con una data al Live Club di Trezzo Sull‘ Adda il prossimo 11 febbraio) sarà dedicato a “The Satanist”.

L’acclamato album della band di Nergal sarà infatti suonato per intero nelle date europee del prossimo tour, che sarà anche caratterizzato dal concept (legato all’esibizione della band) “The Congregation”. Lo show sarà sottotitolato “A symbiosis of Behemoth and Toxic Vision” e mostrerà il lavoro di squadra tra la band polacca e gli artisti della Toxic Vision.

Soddisfatto Nergal per la collaborazione messa in cantiere con la Toxic Vision, che già aveva collaborato con la band per il materiale da palco, abiti da scena e clip video.

Il Tour vedrà la partecipazione degli Abbath, degli Entombed A.D. e degli Inquisition.

 

BEHEMOTH
+ ABBATH
+ ENTOMBED A.D.
+ INQUISITION

29.01.    DK    Copenhagen – Amager Bio
30.01.    S      Gothenburg – Traedgarn
31.01.    S      Stockholm – Arenan
02.02.    D      Hamburg – Markthalle
03.02.    D      Berlin – Astra
04.02.    CZ    Prague     – Meetfactory
05.02.    D      Essen – Weststadthalle
06.02.    NL     Utrecht – Tivoli
07.02.    B       Antwerp – Trix
09.02.    F       Paris – La Cigale
10.02.    CH     Fribourg – Fri-Son
11.02.    I        Trezzo Sull‘ Adda – Live Club
12.02.    CH     Pratteln – Z7
13.02.    D       Munich – Backstage
14.02.    SLO    Ljubljana – Kino Siska

123860_congregation_2

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi