Band: Fortune

Fortune – Recensione: Level Ground

Con soli tre album pubblicati in circa trentasette anni, non si può certo dire che i Fortune siano una band prolifica. Eppure, il fatto di avere piazzato alcune minor hits (come Wikipedia definisce sommessamente “Stacy”, “Dearborn Station” e “Thrill of it All”) quando contava, cioè nei primi anni...

Fortune – Recensione: II

Trentaquattro anni non sono pochi, potrebbe anzi essere un intervallo da record tra l’album d’esordio (nel 1985) e questo follow up dei Fortune. Ne è passata di acqua sotto i ponti, ma ci sono ancora i fratelli Mick e Richard Fortune (batteria e chitarra) e c’è ancora il...