Author: Fabio Negri

About Fabio Negri

has published 536 posts

Nevermore: Live Report della data di Milano

Uno dei concerti più attesi della stagione thrash italiana. La rinuncia da parte degli Arch Enemy ha consentito ai lombardi Guilty Method di presentarsi e presentare la propria musica sul palco dell’Alcatraz. Un’occasione per questi ultimi e probabile "scusa" per la non eccezionale presenza di pubblico all’Alcatraz. Rispetto...

Alice Cooper – Recensione: The Eyes Of

“one, two three, four…” C’è una nuova garage band in città, sguaiata, cattiva, divertente ed irriverente. Ha qualcosa di familiare, qualcosa che i più attempati hanno riconosciuto nella valanga di nuovi nomi recentemente apparsi alla ribalta. Solo che aggiunge le rughe, le battaglie, le ghigliottine, le bambole maltrattate,...

Exhumed – Recensione: Anatomy Is Destiny

Le novità concernenti ‘Anatomy Is Destiny’, terzo disco per i californiani Exhumed, sono da intendersi come inserti nella loro collaudata formula musicale. Non stravolgono nulla, semplicemente differenziano rispetto al passato i propri feroci assalti death metal. E non è cosa da poco. Oppure si divertono in brani quali...

Kiss – Recensione: Alive IV

Uno. Un concerto dei Kiss. Uno spettacolo, per quanto caciarone e “tamarro”. Due. I contesti nei quali si muove la band nella fotografia scattata la sera australiana qui immortalata. Tre. Gli atti di cui si compone il disco. Quattro. I musicisti, senza Ace ma con Tommy Thayer alla...

Part Chimp – Recensione: Chart Pimp

Ok, gente, si può finalmente riparlare di rock. Basta rifarsi solo alle vecchie glorie impolverate o rispolverate per l’occasione, voci nuove sono pronte a farsi sentire, davvero questa volta. Eccolo, il rock che ritorna. E viene dall’Inghilterra, insieme ai Part Chimp, quattro matti che volevano fare il rock...

Akron – Recensione: Il Tempio Di Ferro

Il suono dell’Hammond è la rappresentazione artistica cui si affidano gli Arkon per dare vita al loro ‘Tempio Di Ferro’, storia legata a doppio filo da una parte ai Templari e dall’altra al fascino del progressive anni settanta di gruppi quali Osanna, Biglietto Per L’Inferno e Metamorfosi. Celestino...