Author: Andrea Galvagno

About Andrea Galvagno

has published 36 posts

Current 93 – Recensione: Thunder Perfect Mind

Neofolk, apocalyptic folk, esoteric, post-industrial, chiamatelo come volete ma quel piccolo grande disco che è “Thunder Perfect Mind” è quello che solitamente viene definito un capolavoro; e non per inutili tecnicismi e/o sperimentalismi autocelebrativi o per aver lasciato un segno indelebile nell’evoluzione del rock degli ultimi anni, ma...

Death In June – Recensione: Nada!

Nel bene e nel male, i Death In June rappresentano indubbiamente una pietra miliare dell’ondata avanguardistica e dissacrante generata dalla bruciante fine del punk ’77 (in quell’anno il leader Douglas Pearce militava nei Crisis), una diaspora che ha tracciato le linee direttrici per la musica alternativa degli ultimi...

D.R.I. – Recensione: Crossover

Correva l’anno 1987 quando i D.R.I. davano alla luce l’album che sanciva, se non la nascita, sicuramente la consacrazione di quel particolare, fortunato filone nato dalla commistione di hardcore-punk e thrash, che come spesso capitava quando il metallo pesante era ancora nella sua fase creativa/espansiva, forgiò con il...

Immortal – Recensione: Pure Holocaust

A pensarci mi sembra di rivedere la recensione di “Pure Holocaust” su Metal Hammer nell’inserto Grind Zone (da lì a poco autonomo magazine di successo): l’articolo lo descriveva come un lavoro sostanzialmente non valutabile a causa dei troppi coinvolgimenti personali degli esponenti del ‘movimento’ black metal in fatti...

Dark Suns – Recensione: Orange

Nuovo disco per i tedeschi Dark Suns: mentre con il malinconico “Existence” (2005) si esploravano ambienti sonori alquanto oscuri e con l’impegnativo “Genuine Grave Human” (2008) si dava fondo alla sperimentazione più cervellotica, in quest’ultimo lavoro l’orientamento compositivo è indubbiamente quello del rock, termine da intendersi in questo...