Arcana Festival e Metal Valley Open Air: area camping e parcheggi gratuiti

Comunicato stampa:

Se ancora non lo avete fatto, segnatevi queste date in agenda: 1, 2 e 3 Settembre 2023 e non solo per il ritorno del Metal Valley Open Air (sabato 2 Settembre) a Rossiglione, verdeggiante, suggestivo (e soprattutto FRESCHISSIMO) paese dell’immediato entroterra genovese che quest’anno ospiterà Bulldozer, Fleshgod Apocalypse ed altri grandi nomi, ma anche peril gemellaggio con Mistica, che farà da grande “contenitore” all’evento metal con il suo “Arcana Festival”, dedicato invece al folk & pagan.

Una maratona imperdibile non solo per tutti gli amanti della musica live ma anche per chi voglia vivere un’intensa esperienza nella natura con circa 50 stand di ogni genere: libri, merchandising esoterico, cartomanzia e divinazione, artigianato e abbigliamento a tema pagan/goth, cd e vinili, oltre a food a Km 0 e fiumi di birra.

Ma non è finita: spettacoli di fuoco e led, falconeria, arti magiche, danze tribali, rievocazioni storiche e matrimoni celtici.

Inoltre, a grande richiesta, sarà disponibile un’area camping e un parcheggio totalmente gratuiti. Niente pit, niente token, solo grande musica, eventi, food e birra a fiumi, aree verdi e natura incontaminata. Insomma… Cosa volete di più? Se non ci sarete dovrà essere davvero per una buonissima ragione!!

Prevendite online qui: https://www.ticketgate.it/festival/arcana-festival-metal-valley-2023

Venerdì 1 Settembre – Arcana Festival:

Rota Temporis

Winterage

In Vino Veritas

Arthuan Rebis

Galaverna

Sabato 2 Settembre – Metal Valley Open Air:

Bulldozer

Fleshgod Apocalypse

Hideous Divinity

Skeletoon

Infection Code

Sfregio

Embryo

Burn The Ocean

Madhouse

Synodik

Loculo

OldNick

Domenica 3 Settembre – Arcana Festival:

Kyoshindo Taiko

Adgarios

Valkanorr

Vade Aratro

Link all’evento FB:

https://fb.me/e/41e8VNsGp

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi