Angra: live video di “Stand Away” con Tarja Turunen alla voce

Gli Angra, per celebrare i 20 anni di anniversario dalla pubblicazione del loro album di esordio, “Angels Cry“, hanno tenuto uno speciale concerto il 25 agosto all’HSBC Brasil di San Paolo, in Brasile.
Il concerto è stato registrato per il rilascio di un DVD, “Angels Cry 20th Anniversary Tour“, che uscirà con un cofanetto DVD + 2CD contenenti oltre 20 brani e riprese dei retroscena.

Di seguito è possibile trovare il live video di “Stand Away“, con Tarja Turunen alla voce come ospite, tratto dal DVD.

La set list:

01. Angels Cry
02. Nothing to Say
03. Waiting Silence
04. Lisbon
05. Time
06. Millennium Sun (intro w/ Kiko Loureiro on keyboards)
07. Winds of Destination (intersection w/ Kiko Loureiro on keyboards)
08. Gentle Change
09. The Voice Commanding You (Rafael Bittencourt on vocals)
10. Late Redemption
11. Silence and Distance (intro w/ Kiko Loureiro on keyboards)

Acoustic set

12. Reaching Horizons (Rafael Bittencourt on vocals)
13. Unholy Wars / Caça e Caçador (Rafael Bittencourt and Kiko Loureiro on vocals)
14. A Monster in Her Eyes (Rafael Bittencourt and Kiko Loureiro on vocals)
15. Make Believe (Rafael Bittencourt and Kiko Loureiro on vocals)

Encore:

16. No Pain for the Dead (with Familia Lima on strings)
17. Stand Away (Tarja Turunen on vocals and Familia Lima on strings)
18. Wuthering Heights (Kate Bush cover) (Tarja Turunen on vocals and Uli Jon Roth on guitar)
19. Evil Warning (Amílcar Christófaro on drums)

Encore 2:

20. Unfinished Allegro (Familia Lima on strings)
21. Carry On
22. Rebirth
23. The Sails Of Charon (SCORPIONS cover) (Uli Jon Roth on guitar and Rafael Bittencourt on vocals)
24. In Excelsis
25. Nova Era

Angra

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi