Angra: il nuovo album “Cycles Of Pain” in uscita a novembre, on line il video di “Ride Into The Storm”

Gli ANGRA hanno pubblicato il video ufficiale diretto da Leo Liberti del loro nuovo singolo “Ride Into The Storm“. Il brano è tratto dal prossimo album della band, “Cycles Of Pain“, in uscita il 3 novembre su Atomic Fire Records.

La band commenta:

Ride Into The Storm‘ è un pezzo implacabile e aggressivo che cattura l’essenza dello stile degli ANGRA. Con il suo ritmo frenetico e il suo tocco moderno, la canzone conserva il DNA distinto della band mentre offre passaggi intricati e tecnicamente impegnativi; la fusione di elementi tradizionali e progressivi spinge i confini senza sacrificare lo stile distintivo della band. “Ride Into The Storm” è un ulteriore passo nell’evoluzione degli ANGRA, che incarna aggressività, velocità, modernità e abilità in un pacchetto coeso e coinvolgente. I testi ci portano in un viaggio potente e trasformativo, ritraendo la dualità dentro di noi mentre affrontiamo sia sfide che opportunità. Tra divisioni e avversità, troviamo la forza per evolvere e crescere. Guidati dalla speranza e dalla sete di verità, intraprendiamo una nuova crociata, uniti come guerrieri del cambiamento. Con incrollabile determinazione, affrontiamo senza paura il caos, abbracciando la trasformazione e forgiando il nostro destino. La tempesta diventa nostra alleata, spingendoci in avanti mentre cavalchiamo verso un futuro più luminoso.

Cycles Of Pain” è stato prodotto, registrato, mixato e masterizzato dal partner di lunga data degli ANGRA Dennis Ward (D.C. COOPER, PINK CREAM 69, PLACE VENDOME) al Sonastério & Elephant Office in Brasile, mentre il missaggio e il mastering hanno avuto luogo al The TrakShak di Karlsdorf, Germania. L’artwork è stato progettato da Erick Pasqua prima che Jonathan Canuto si occupasse del layout.

Di seguito la tracklist e l’artwork di copertina:

  1. Cyclus Doloris
  2. Ride Into The Storm
  3. Dead Man On Display
  4. Tide Of Changes – Part I
  5. Tide Of Changes – Part II
  6. Vida Seca
  7. Gods Of The World
  8. Cycles Of Pain
  9. Faithless Sanctuary
  10. Here In The Now
  11. Generation Warriors
  12. Tears Of Blood

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi