Angelo Azzurro: un festival per raccogliere fondi contro la chiusura del locale

Riceviamo e pubblichiamo:

Soundsrock Agency
** SALVIAMO L’ANGELO AZZURRO – FEST **
Domenica 25 Febbraio @ Let It Beer (RM)

L’Angelo Azzurro Club di Borzoli (GE) è a rischio chiusura. Ennesimo club italiano in grave difficoltà economica.
Da oltre 9 anni sostiene incessantemente il panorama, è giunta l’ora di ricambiare il favore.
La Soundsrock agency, sempre in prima linea con iniziative di beneficenza, dà il via ad un Mini festival con entrata a OFFERTA LIBERA che verrà rigirata interamente allo staff del locale e consegnerà i NOMINATIVI delle band che hanno contribuito alla causa, le quali verranno poi ospitate Live dal Club genovese!
Ci affidiamo come sempre alla sensibilità e al Buon cuore dei ROMANI! Rendeteci fieri come sempre.

Evento Facebook

Il comunicato dell’Angelo Azzurro:

Scriviamo il messaggio che mai avremmo voluto scrivere: c’e la forte,fortissima probabilità che quest’anno si porti via anche l’Angelo Azzurro Club e che il locale chiuda in tempi brevi, anzi brevissimi. Dopo quasi 9 anni fatti di migliaia di concerti investendo tempo, fatica, denaro, con sforzi e sacrifici purtroppo siamo arrivati alla resa dei conti. A volte un locale pieno nn vuol dire guadagno e ultimamente troppe volte abbiamo pagato dazio noi, abbiamo dato fondo a tutto ciò che potevamo, a volte facendoci aiutare da amici e genitori ma la situazione è diventata insostenibile.

Lo scopo è «poter ancora sperare di passare serate insieme con la musica e il clima familiare instaurato in questi anni. Dopo tutto questo tempo fatto di passione e amore per quella che è diventata una seconda casa per noi, vi assicuriamo che non è facile in primis dover arrivare a chiedere un aiuto, ma è diventato qualcosa di cui nn possiamo più fare a meno ”

LET IT BEER
Piazzale delle Crociate 26
ROMA

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi