Metallus.it

Amaranthe: il nuovo album “Catalyst” a febbraio

Gli AMARANTHE pubblicheranno il loro nuovo album, “The Catalyst“, il 23 febbraio 2024 su Nuclear Blast Records. L’album sarà disponibile digitalmente e in diversi formati fisici, tra cui CD, vinile e un’edizione speciale di 2CD.

Il chitarrista degli AMARANTHE Olof Mörck ha dichiarato:

Quindi finalmente è ufficiale! C’è voluto molto tempo per realizzare questo album, e molto più impegno è stato dedicato a questo lavoro rispetto a qualsiasi precedente disco degli AMARANTHE.Avete già avuto un assaggio con “Damnation Flame“, ma essendo l’album degli AMARANTHE più vario ed eclettico fino ad oggi, aspettatevi l’inaspettato! Copriamo un sacco di terreno musicale su “The Catalyst“, ma il nucleo di ciò di cui ci occupiamo creativamente è completamente intatto. Sarà immediatamente evidente che state ascoltando gli AMARANTHE, così come sarà immediatamente evidente che si tratta di un passo avanti, oltre a vederci esibire e suonare queste nuove canzoni presto on the road!

The Catalyst” è l’opera concettualmente più coerente nella storia degli AMARANTHE. Dedicato alle nozioni di trasformazione e rivelazione, scava più in profondità di qualsiasi album precedente, come spiega Mörck.

Abbiamo già fatto queste cose, ma non siamo mai stati così teatrali come questa volta”, dice. “In effetti, ci siamo tutti chiesti se stavolta ci siamo spinti troppo oltre, ma ho anche pensato che questa band fosse sempre così. Letteralmente i primi secondi del nostro primo video sono stati una grande esplosione! Ma sì, ‘The Catalyst‘ è più teatrale che mai. Non siamo mai stati veramente sinfonici o orchestrali prima, ma questa volta abbiamo solo pensato perché no? Perché possiamo! La chiave di questo album è che abbiamo lasciato andare i confini e abbiamo deciso di fare qualcosa di ancora più avventuroso“.

Di seguito l’artwork di copertina dell’album:

Exit mobile version