Alive or Undead: il gioco di carte dei Powerwolf

Dopo Armata Strigoi e Resurrection, Scribabs board games rilascia un nuovo gioco di carte ufficiale, legato all’iconica band di Power Metal tedesca, i Powerwolf. Nell’ambito della serie legata ai Giochi ispirati alla Musica Metal (in catalogo già Therion, Rhapsody of Fire, Sabaton e altri in arrivo a ottobre 2024), ecco arrivare Alive or Undead! Un gioco veloce e difficile, come la vita di un Licantropo che si rispetti! Chi gioca dovrà disinfestare un villaggio assediato da un’orda di non morti capitanati da un Maestro Strigoi salvando il più alto numero possibile di villici, in modo da ottenerne l’eterna gratitudine. Se chi gioca non riesce a sconfiggere lo Strigoi … allora potrà tentare di farlo giocando ad Armata Strigoi. Alive or Undead è infatti una sorta di prequel game, ma del tutto indipendente in quanto a giocabilità e regole.

Le tempeste sono passate e la pioggia è caduta, le preghiere più profonde sono state recitate! Un’orda di famelici Non-morti guidati da un Maestro Strigoi assedia un piccolo paese alle porte di Tismana. La gente del villaggio, terrorizzata, chiede l’aiuto dei Powerwolf (temuti figli della luna, esercito selvaggio dell’Armenia, difensori del Vero Credo) per essere liberata e abbracciare definitivamente la via di Vorcolac! Riusciranno Licantropi e Powerwolf a cacciare il Maestro Strigoi e salvare il villaggio (e quanti più abitanti possibile) prima che sorga il sole?

Alive or Undead, il gioco di carte dei Powerwolf è disponibile su Dragonstore.it

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi