Tag: Progressive Metal

Borknagar – Recensione: True North

In seguito alla release del precedente album, datato 2016, i Borknagar hanno sperimentato un importante cambio di lineup, con ben tre componenti usciti dai ranghi nel giro di un paio d’anni (il chitarrista Jens F. Ryland, il vocalist Vintersorg e il batterista Baard Kolstad). Ciò che invece non...

Sonata Artica – Recensione: Talviyö

Sul decimo e nuovo decimo album in studio dei decani del power metal Sonata Artica stanno piombando diverse critiche, più o meno sensate e costruttive. “Talviyö” (“notte d’inverno” in finlandese, scelto perché suonava bene ed era più particolare dell’uso dell’inglese) segue le tracce del precedente “The Ninth Hour”...

Valis Ablaze – Recensione: Render

Senza troppi giri di parole, i giovani inglesi Valis Ablaze cercano di portare il classico progressive metal nel futuro, offrendoci un universo musicale che vive a cavallo tra moderno e antico, influenzato certamente dai mostri sacri del genere, ma anche da realtà più contaminate come Monuments e Tesseract....

Opeth: una brevissima anticipazione dal nuovo album

Gli Opeth hanno annunciato l’uscita del loro nuovo album, che si intitolerà “In Cauda Venenum” e verrà pubblicato il prossimo autunno per Moderbolaget / Nuclear Blast Entertainment. Per ingolosire ulteriormente i fan, la band ha diffuso oggi un brevissimo trailer del tour europeo, contenente anche un’anticipazione dal nuovo brano “Hjärtat...

Myrath – Recensione: Shehili

Con il precedente “Legacy” i Myrath avevano compiuto il classico “salto” in termini di qualità e vendite; dopo tre lavori molto interessanti ma che non li avevano aiutati ad emergere dall’underground power metal a connotazione progressiva la svolta era arrivato al maggior airplay portato dal contratto con earMusic...