Tag: Pomp Rock

Guild Of Ages – Recensione: Rise

Nome di culto per chi negli anni Novanta seguiva con affetto una scena AOR che combatteva contro l’estinzione, i Caught In The Act – dall’infelice acronimo C.I.T.A. – quella scena contribuivano a renderla viva ed interessante, attingendo pure dalla tradizione pomp rock e miscelandola in una ricetta originale,...

Raintimes – Recensione: Raintimes

Nato dichiaratamente come tributo ai The Storm, autori di due album monumentali nella prima metà degli anni Novanta, Raintimes è il monicker del “nuovo” progetto di Pierpaolo “Zorro” Monti. Le virgolette ci sono perché tutto è nato, in realtà, durante le session del debutto degli Shining Line, in...

Styx – Recensione: The Mission

Atteso, attesissimo: “The Mission” arriva dodici anni dopo l’ultimo lavoro in studio, addirittura quattordici dopo il sottovalutato “Cyclorama” che era l’ultimo lavoro degli Styx a contenere materiale originale. Le anticipazioni che raccontavano di un concept, per di più di tema fantascientifico, facevano temere una debacle in stile “Kilroy...

White Widdow – Recensione: Silhouette

Con il loro sound a metà tra pomp rock e AOR deluxe, gli australiani White Widdow arrivano al traguardo del quarto album. Se i primi due lavori, in particolare (qui la recensione di “Serenade”), avevano definito caratteristiche ed atmosfere di una proposta musicale personale e per questo interessante,...