Tag: NWOBHM

The Wizar’d – Recensione: Subterranean Exile

I The Wizar’d, band australiana, torna sulle scene musicali con un nuovo album intitolato “Subterranean Exile”, in uscita per la nostrana Cruz Del Sur Music. La formazione della Tasmania, fondata nel 2004, ha già all’attivo tre full length, rispettivamente “Infernal Wizardry” (2008), “Pathways into Darkness” (2010) e “Ancient...

British Lion – Recensione: The Burning

Un disco dove appare Steve Harris è sempre un evento, soprattutto se contiene la sua preziosa musica. Questi British Lion sono nati come un suo progetto dove poter macinare note in libertà, lontano dalla pressione della sua band principale, tornando anche a piccole audience a livello concertistico, un...

Tytus – Recensione: Rain After Drought

Arrivano all’importante traguardo del secondo album i Tytus, band che mette assieme alcuni veterani della scena metal e hard rock triestina proponendo un sound fortemente imparentato con i primi Metallica, con i Megadeth e con la NWOBHM, cui aggiunge il tocco personale di una vena melodica particolarmente spiccata....

Demon – Recensione: Cemetery Junction

Nonostante gli anni che passano e un successo che verrebbe da definire nulla più che relativo, circoscritto ad un gruppo di nostalgici, i Demon continuano orgogliosamente a restare in sella, produrre dischi e suonare dal vivo. “Cemetery Junction” segue a quattro anni di distanza un album inaspettatamente valido...

Venom – Recensione: Black Metal

Pochi dischi hanno avuto un peso storico maggiore di “Black Metal” dei Venom. Si deve a loro infatti lo spostamento verso l’estremo dell’intero movimento metal e non è troppo lontano dalla realtà dire che la band di Cronos ha dato un contributo fondamentale alla nascita di tre generi:...