Tag: Industrial Rock

Skillet – Recensione: Victorious

Gli Skillet si possono definire, nel migliore dei modi, come una band semplice, con un messaggio semplice che fa musica semplice. Fondati negli ormai lontani anni 90, sono un gruppo definito, a volte anche per scherno, “post-grunge”, che altri non indica che il rock/metal con riff stoppati, ritmiche...

Skold – Recensione: Never Is Now

Tim Skold dai più viene ricordato per essere stato un componente della formazione dei Marilyn Manson, prima in veste di produttore del singolo “Tainted Love” nel 2001 e poi dall’anno successivo in forza nella band in veste di sostituto del dimissionario bassista Twiggy Ramirez fino al 2007, ma...

Nine Inch Nails – Recensione: The Fragile

Disturbante, malinconico, maligno, emozionante: “The Fragile” – quattordicesima uscita ufficiale ma quarto album vero e proprio della band – è senza dubbio l’opera più complessa partorita dalla mente geniale di Trent Reznor con i suoi Nine Inch Nails. Sorta di colonna sonora di un mondo post-apocalittico – memorabile il...

Gothminister – Recensione: The Other Side

Avete voglia di un ascolto disimpegnato, assolutamente privo di pretese artistiche e kitsch quanto basta? Benissimo, i Gothminister di Bjørn Alexander Brem fanno al caso vostro. Norvegesi di nascita ma tedeschi di adozione (visto il successo che ha riconosciuto loro la terra di Germania), i Gothminister da sempre...

Nine Inch Nails – Recensione: Add Violence

All’inizio doveva essere un nuovo disco, ma da Trent Reznor è lecito aspettarsi di tutto. E così, dopo l’Ep “Not The Actual Events”, uscito nel Dicembre dello scorso anno, Mr. Self-Destruct annuncia una trilogia di mini-album, di cui il nuovo “Add Violence” rappresenta il capitolo centrale. Inutile dire...

Pain: il video di “A Wannabe”

I Pain hanno reso disponibile in streaming il video ufficiale della traccia “A Wannabe”, contenuta nel nuovo album della band dal titolo “Coming Home”, uscito lo scorso 9 Settembre per Nuclear Blast. Link: https://www.youtube.com/watch?v=0-zYQH9fXkU Ricordiamo di seguito la tracklist e l’artwork della release: 01. Designed To Piss You...

Pain – Recensione: Coming Home

Dopo aver unito le forze con Till Lindemann dei Rammstein nella buffonesca band omonima, Peter Tägtgren continua a dedicarsi alle sonorità industrial con i suoi Pain, progetto personale creato nel 1996 come semplice diversivo dagli Hypocrisy e arrivato oggi a venti primavere e otto album in studio, compreso il...