Tag: Funeral Doom Metal

Monolithe – Recensione: Zeta Reticuli

A soli sei mesi di distanza da “Epsilon Aurigae”, i francesi Monolithe tornano con “Zeta Reticuli”, seconda parte dell’ambizioso concept astrologico-fantascentifico a cui la funeral doom metal band parigina ha iniziato a lavorare al termine della mastodontica tetralogia che dava il nome al gruppo. Benchè rappresentanti di un...

Plateau Sigma – Recensione: Rituals

Avantgarde Music licenzia “Rituals”, nuovo studio album dei Plateau Sigma, un interessante four-piece di Ventimiglia attivo da soli sei anni ma foriero di una chiave di lettura personale e caratteristica del doom metal. Il platter denota infatti come il giovane gruppo possieda un bacino di influenze molto vasto...

Wolvserpent – Recensione: Aporia:Kāla:Ananta

Gli americani Wolvserpent tornano sul mercato discografico con “Aporia:Kāla:Ananta”, una release licenziata come Ep e contenente una sola traccia della durata di circa 40 minuti. Il mini album, rivolto a una ben specifica nicchia di pubblico, prosegue in quel territorio sperimentale seguito dal two-piece dell’Idaho che si muove...

Abyssic – Recensione: A Winter’s Tale

Osmose Productions licenzia “A Winter’s Tale”, primo album in studio degli Abyssic. Il progetto nasce dalla collaborazione tra Memnock, bassista dei Susperia e Andrè Aaslie, tastierista dei Gromth e degli Images At Twilight. A completare la line-up della band, troviamo il più noto Asgeir Mickelson (Spiral Architecht, ex-Borknagar...