You Me At Six – Recensione: Night People

Gli You Me At Six sono un gruppo britannico proveniente dal Surrey formatosi nel 2004. Nel corso degli anni con la pubblicazione di svariati album e incessanti tour hanno consolidato una fan base di tutto rispetto raggiungendo anche il primo posto nella classifica britannica grazie al quarto lavoro in studio “Cavalier Youth” e merito anche del singolo di successo “Lived A Lie”.

Ora dopo tre anni  ritornano con il quinto album intitolato “Night People” che è stato registrato a Nashville insieme al produttore Jacquire King (James Bay, Kings Of Leon) e mixato da Andrew Scheps, noto per i suoi lavori con nomi illustri quali Black Sabbath e Red Hot Chili Peppers. Ci troviamo al cospetto di dieci composizioni dinamiche ed energiche che ci mostrano una band matura e che continua il percorso evolutivo intrapreso con il precedente platter. Il loro è un alternative rock fresco e vincente, compositivamente impeccabile e con tracce dall’assoluto valore a partire dall’iniziale e cadenzata titletrack dall’incedere sinuoso accompagnato da un chorus ficcante e irresistibile.

Non da meno la seguente “Plus One” caratterizzata da riff graffianti alla chitarra che si sposano benissimo con un gusto melodico sempre ben presente nelle fondamenta dei brani degli You Me At Six, mentre l’anthemica “Heavy Soul” è una composizione dal grande appeal radiofonico. Molto riuscita anche “Brand New” in cui il gruppo mostra il lato più intimista e meno scanzonato e le grintose “Swear” e “Make Your Move” dove si nota il buon equilibrio tra la giusta irrequietezza sonora dell’alternative rock con momenti più soft che si completano a vicenda.

Davvero un bel lavoro questo “Night People” sicuramente il più vario dei loro lavori e anche il più maturo.

You_Me_At_Six_Night_People

 

Voto recensore
7
Etichetta: BMG

Anno: 2017

Tracklist: 01. Night People 02. Plus One 03. Heavy Soul 04. Take On The World 05. Brand New 06. Swear 07. Make Your Move 08. Can’t Hold Back 09. Spell It Out 10. Give
Sito Web: http://www.youmeatsix.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login