Motorhead – Recensione: We Are Motorhead

Un altro album targato Motorhead? Esatto! E se ne sentiva la mancanza, se proprio vogliamo dirla tutta! Certo, la band di Lemmy negli ultimi anni non si è risparmiata, ha continuato a girare il mondo in tour per proporre i suoi devastanti show (immortalati perfettamente dal potentissimo live ‘ Everything Louder Than Everyone Else’ uscito l’anno scorso), ha pubblicato senza sosta nuovi album… però la verve del gruppo sembrava non essere più la stessa. Intatta la potenza, intatto il carisma, mancava però la scintilla capace di donare quel tocco in più a lavori come ‘Overnight Sensation’ e ‘Snake Bite Love’, rivelatisi interessanti e poco più. Poco male, ci pensa questo ‘We Are Motorhead’ (un titolo che sembra quasi una dichiarazione d’intenti) a fugare ogni dubbio circa la vena creativa della band! Basterebbe l’opener ‘See Me Burning’ a mettere le cose in chiaro: sparato, feroce, sulla scia di brani storici come ‘Overkill’ … rock’n’roll all’ennesima potenza. E le seguenti ‘ Slow Dance’ e ‘Stay Out Of Jail’ non sono da meno, costruite su riff grezzi, potenti ed efficacissimi e con la voce alla carta vetrata di Lemmy che imprime a fuoco il suo marchio. Persino la cover dei Sex Pistols ‘God Save The Queen’ è resa in maniera efficace e convincente, un ulteriore conferma dello stato di grazia del gruppo. Sarebbe noioso e inutile citare ogni singolo pezzo: basta sottolineare che l’album non conosce cadute di tono e scorre bene fino alla fine, fino cioè a quella title track che nonostante un inizio molto simile alla storica ‘Ace Of Spades’ (ma non pretenderete mica l’originalità a tutti i costi dai Motorhead!) chiude il lavoro così com’era iniziato, con due minuti di pura adrenalina, un vero calcio in faccia all’ascoltatore. ‘We’re Motorhead and we’re gonna kick your ass’ : missione compiuta, Lemmy, missione compiuta!

Voto recensore
7
Etichetta: Spv / Audioglobe

Anno: 2000

Tracklist:

See Me Burning / Slow Dance / Stay Out Of Jail / God Save The Queen / Out To Lunch / Wake The Dead / One More Fucking Time/ Stagefright-Crash & ; Burn / (Wearing Your) Heart On Your Sleeve / We Are Motorhead


0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login