Header Unit

Vicious Rumors – Recensione: Welcome To The Ball

Sembrava impossibile poter confermare il livello di un trittico di album come “Soldiers Of The Night”, “Digital Dictator” e “Vicious Rumors” eppure nel 1991 i Vicious Rumors appunto si confermarono al top del metal americano grazie a questo “Welcome To The Ball”, in una parabola ascendente e un periodo d’oro che si interromperanno solo nel 1995 con la prematura scomparsa del talentuoso frontman Carl “Ace” Albert.

Con questo album entrò ancor più massicciamente la melodia nel power degli americani (la power ballad “When Love Comes Down” ne è prova inconfutabile) che comunque non persero un’oncia della loro potenza di fuoco. “Abandoned” è subito una chiara dichiarazione d’intenti con le variazioni ritmiche di Larry Howe e un Albert al vetriolo in cabina di regia; se poi aggiungete una coppia di chitarristi come Mark McGee (vero e proprio virtuoso dello strumento nonché ottimo cantante) e il leader Geoff Thorpe che graziano ogni ritmica e assolo di tecnica originalità (“You Only Live Twice”) il gioco è fatto.

“Children” fu un singolo di discreto successo all’epoca del suo passaggio video su MTV, coi suoi cori aperti a supporto di un ritornello memorabile e l’arrangiamento acustico non banale; “Dust To Dust” è al contrario uno dei pezzi meno noti dei nostri ma, per chi scrive, un piccolo tesoro di power americano da riscoprire. Lo stesso dicasi per “Raise Your Hands” (dal taglio più battagliero e con variazioni vocali davvero inarrivabili).

“Welcome The Ball” ha raggiunto ormai lo status di “classico” dell’heavy americano anche grazie al successo del tour mondiale che ne seguì la pubblicazione, in parte immortalato nel bellissimo seppur breve live “Plug In And Hang On – Live In Tokyo” e fu l’ultimo album della band ad essere pubblicato sulla major Atlantic.

 

Etichetta: Atlantic Records

Anno: 1991

Tracklist: 01. Abandoned 02. You Only Live Twice 03. Savior From Anger 04. Children 05. Dust To Dust 06. Raise Your Hands 07. Strange Behaviour 08. Six Stepsisters 09. Mastermind 10. When Love Comes Downn 11. Ends Of The Earth
Sito Web: http://www.viciousrumors.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login