Temple Of Baal – Recensione: Verses Of Fire

Veterani della scena francese, i Temple Of Baal giungono al quarto album in 15 anni di carriera, ricalcando in linea di massima lo stesso percorso evolutivo di quelle band (Behemoth, Gehenna, Belphegor) progressivamente affrancatesi dal black primigenio, in favore di sonorità marcatamente death.

“Verses Of Fire” è un perfetto esempio di questo sulfureo incrocio espressivo, opportunamente declinato fra il puro impatto frontale del precedente “Lightslaying Rituals” (2009) e le cupe atmosfere di “The Vision Of Fading Mankind” (split coi Ritualization, 2011).

Il power-trio capitanato dal chitarrista/cantante Amduscias ha dalla sua buone capacità di scrittura e altrettante energie interpretative, ma, come già in passato, ciò che sembra latitare è quella speciale brillantezza che fa di una ritmica convenzionale un riff epico e memorabile, ad esempio. Pur formalmente ineccepibili e sufficientemente vari, questi nuovi dieci brani ribadiscono i limiti della band, che difficilmente riesce a trovare la giusta chiave espressiva per far decollare i propri lavori. Del resto se dopo ben tre lustri di attività i Temple Of Ball non hanno ancora fatto breccia fra i big del genere, qualche motivo ci sarà.

Convenzionali e piuttosto stereotipate, spesso e volentieri le composizioni di “Verses Of Fire” rischiano di annoiare, soprattutto durante i frangenti più tirati, dominati dai blast beat di Skvm. I pochi punti di interesse e di riscatto dal torpore uditivo li regalano gli sporadici mid-tempo dei brani più epici, che, pur non proponendo nulla di nuovo, costruiscono atmosfere decisamente più solide e credibili.

Un album (e una band) riuscito a metà, ed è un peccato, soprattutto in considerazione dell’ottima resa audio (Andrew Guillotin) garantita dall’amplificazione valvolare e batteria acustica ivi utilizzate. Solo per veri die-hard fan black/death metal.

Voto recensore
5,5
Etichetta: Agonia Records

Anno: 2013

Tracklist:

01. το αστέρι 418

02. Bloodangel

03. Arcana Silentium

04. The 10th Aethyr

05. Gates Of Death

06. Gnosis Of Fire

07. Golden Wings Of Azazel

08. Lord Of The Raging Seas

09. Serpens Luminis

10. Walls Of Fire


Sito Web: http://www.facebook.com/pages/Temple-Of-Baal/20135072962

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login