Izzizzari – Recensione: Unstable Balance

Un altro chitarrista virtuoso italiano entra a far parte della scuderia Lion Music. Questa volta tocca a Massimo Izzizzari, musicista del centro Italia, dalla cui biografia emerge la militanza in molte band di tutti i generi, dai tributi ai classici chitarristi virtuosi al gruppo fusion e a quello jazz. Questo farsi le ossa, che comprende anche una vasta attività come insegnante, lo ha portato alla creazione di un album molto vario, probabilmente gradito ai patiti delle Ibanez Jem modello Steve Vai, una delle fonti di ispirazione di questo chitarrista, ma non solo a loro.

C’è molto rock in questo disco, a cominciare dalla lunga ‘The Alchemist’, che sembra risentire più che altro delle influenze del Satriani del periodo migliore, così come compaiono in molti brani dei chiari riferimenti al funky, particolarmente in ‘Take It Or Leave It’ e nella title track, e spicca ‘Television Man’ fra gli altri brani per la semplicità del suo tema principale, semplice da ricordare e molto accattivante. Ad ogni modo, i momenti migliori dell’album sono quelli in cui Massimo Izzizzari si discosta dallo stile classico e si azzarda ad osare qualcosa in più. Questo accade in ‘The Enchanted Sea’, dall’andamento variegato, perennemente in equilibrio tra la semplicità di certi arrangiamenti e l’enigmaticità che traspare da altri momenti, e anche in ‘Access Denied’, l’unico brano forse che mette in mostra la dimensione oscura del modo di suonare di Massimo Izzizzari. Infatti, tutti i brani dell’album, a parte questa eccezione, fanno pensare a un’atmosfera rilassata, dai colori pastello, che ispira pace ma che è anche attenta al mondo esterno, mentre ‘Access Denied’ unisce ai colori tenui dei suoni più cupi, eseguiti sempre con grande abilità e creatività. Una buona prova d’esordio, dunque, piena di diversi spunti da portare avanti anche con i prossimi lavori.

Voto recensore
7
Etichetta: Lion Music / Frontiers

Anno: 2007

Tracklist:

01- Unstable Balance
02- Access Denied
03- Wordgame
04- Television Man
05- Freeze Frame
06- The Alchemist
07- Violation Of Privacy
08- Take It Or Leave It
09- The Enchanted Sea
10- Teresa


0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login