Jorn – Recensione: Unlocking The Past

In coppia con la raccolta ‘The Gathering’, arriva questo ‘Unlocking The Past’, ovvero la rilettura da parte di Jorn Lande di alcuni dei capolavori dell’hard rock "storico" alla cui tradizione il cantante norvegese si riallaccia brillantemente. Lande si muove tra pezzi la cui scelta era quasi scontata ad altri in cui deve fare uno sforzo di versatilità: basti pensare ai ritmi vorticosi di ‘Cold Sweat’, ad esempio, nei quali a dir la verità Lande dimostra di non trovarsi perfettamente a proprio agio. O alla rilettura personale di una ‘Feel Like Making Love’ in versione rallentata e tranquilla, in cui invece il cantante porta una fresca variante ad un pezzo già di per sé splendido, svelando tra l’altro il proprio lato più romantico. Rimanendo fra le scelte atipiche, piuttosto leggerina la riproposizione di ‘Naked City’ dei Kiss, probabilmente l’episodio meno convincente dell’album insieme alla conclusiva ‘The Day The Earth Caught Fire’, dal repertorio dei City Boy.

Fra le cose più ovvie e decisamente riuscite, ‘Fool For Your Loving’, in cui Jorn semplicemente "diventa" Coverdale, ovvero il nome cui più insistentemente – e giustamente – è stato accostato. Eccellente anche ‘Perfect Strangers’, del resto è nell’hard rock magniloquente che il cantante norvegese è nella sua generazione signore quasi incontrastato.

Per finire, un plauso ai musicisti che accompagnano Jorn in queste cover: in particolare, da urlo la chitarra nella già citata ‘Cold Sweat’, ma tutto l’album è solidissimo dal punto di vista dell’esecuzione.

Voto recensore
6
Etichetta: Frontiers

Anno: 2007

Tracklist: 01. On And On [MSG]
02. Fool For Your Loving [WHITESNAKE]
03. Cold Sweat [THIN LIZZY]
04. Lonely Is The Word/Letters From Earth [BLACK SABBATH]
05. Burn [DEEP PURPLE]
06. Feel Like Making Love [BAD COMPANY]
07. Kill The King [RAINBOW]
08. Perfect Strangers [DEEP PURPLE]
09. Naked City [KISS]
10. The Day The Earth Caught Fire [CITY BOY]

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login