Twisted Tower Dire – Recensione: Wars Of The Unknown

Quando gli americani Twisted Tower Dire si sono formati negli anni novanta la loro intenzione era di fare la musica che più amavano, cioè un classico Heavy Metal, dando un carattere più epico alle loro composizioni. Dopo quattro album in studio e vari tour in Europa, con due partecipazioni al Wacken Open Air Festival, il cantante Tony Tailor ha abbandonato il gruppo nel 2007, ma la band ha proseguito il proprio percorso con Jonny Aune al microfono. La morte di Tailor in seguito ad un incidente ha aggiunto una nota di tragedia alla storia del gruppo e il disco “Make It Dark” è stato dedicato a lui. Da allora l’attività dei Twisted Tower Dire in studio è stata ridotta al minimo e sono passati otto anni per avere nuovamente loro notizie. Il quintetto statunitense ha registrato il sesto disco della propria carriera, che sarà pubblicato da No Remorse Records. Un ritorno alla discografia in studio dopo un’assenza cosi lunga può indicare che il gruppo abbia avuto tanto tempo a disposizione per preparare del materiale che stia all’altezza della situazione.

Indubbiamente i fans della band aspettano con ansia l’uscita delle nuove canzoni e non rimarranno delusi. “Wars Of The Unknown” è composto da dieci brani ben legati tra loro ed è facilmente ascoltabile dall’inizio alla fine. Le melodie sono fedeli allo stile adottato dai primi tempi, un Heavy Metal classico, epico, con pennellate di power riferite ai valori, alle battaglie. I riffs sono solidi, le composizioni sono di un discreto livello e il cantato è potente ed emozionante. Distinguere un pezzo dall’altro è inutile, sono tutti piacevoli e fanno parte di un progetto di cinque musicisti maturi, professionisti che fanno la musica che davvero piace loro, senza esagerazioni o grosse novità.

Voto recensore
7
Etichetta: No Remorse Records

Anno: 2019

Tracklist: 01. The Thundering 02. True North 03. Tear You Apart 04. Light The Swords On Fire 05. And The Sharks Came Then 06. Riding The Fortress 07. Eons Beyond 08. A Howl In The Wind 09. The Beast I Fear 10. These Ghosts Can Never Leave

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login