Semen Datura – Recensione: This Love Is Dead

Tedeschi e oscuri. Non particolarmente dotati tecnicamente né a livello di songwriting, i Semen Datura trascinano ulteriormente il bagaglio di stereotipi black/dark impolverati ormai da qualche anno. Privi di spunti interessanti, confusi e approssimativi nel doppio approccio vocale maschile/femminile e poco abili nel mettere a fuoco il concetto di canzone. Nemmeno viene da pensare che questo disco non sia emozionante o coinvolgente nel proprio anelito decadente, poiché il disordine ha la meglio su qualsiasi tentativo di comprensione di quanto accade.

Voto recensore
3
Etichetta: CCP/Audioglobe

Anno: 2001

Tracklist: This Love Is Dead
Bishop Of Blood
Scream
Price Of Liberty
Rabenmensch
Ovellen
Follower
Finaler Geist
Die Rache Ist Mein
Hear The Blade Rings

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login