Header Unit

Dragonhammer – Recensione: The X Experiment

Il disco della definitiva maturazione per i Dragonhammer arriva dopo quasi dieci anni di silenzio. La band romana torna sul mercato con il terzo lavoro in carriera, “The X Experiment”, quando era data ormai per dispersa da fan ed addetti ai lavori. Il nuovo nato è l’ideale continuazione del precedente “Time For Expiation” e ci presenta una band carica al punto giusto e decisamente concentrata su un power prog metal, a metà strada tra Vision Divine e Masterplan.

L’opener “The End Of The World”, in realtà, si rifà all’esordio della band e ad un power anni novanta, condito da calvicembali e doppia cassa e che solo l’inconfondibile voce di Roberto Tiranti riesce a portare sopra le righe. Con la seguente “Seek In The Ice” i Dragonhammer puntano su un approccio maggiormente ragionato, tra atmosfere oscure e cori epici, ideale per far emergere tutte le qualità tecniche dei musicisti romani. Si prosegue alla grande con la progheggiante title track, dove l’impronta della Visione Divina emerge soprattutto nell’uso dei synth, mentre “Escape” resta in perfetto equilibrio tra heavy sinfonico e classic metal, con un Max Aguzzi intenso dietro al microfono. “The X Experiment” è un album decisamente riuscito, anche se non innovativo, che ci cattura con la potenza delle ritmiche e cerca di tenere alta l’attenzione nel lungo periodo con arrangiamenti interessanti. “My Destiny” concentra tutte queste qualità in una cavalcata metallica di cinque minuti, impreziosita dalla comparsata di Titta Tani alla voce.

Diamo dunque il nostro bentornato ai Dragonhammer, che, con il nuovo “The X Experiment”, riprendono il proprio discorso di crescita musicale laddove era stato interrotto tanti anni fa. Attendiamo con curiosità le prossime mosse del gruppo anche on stage ed attendiamo fiduciosi il definitivo salto di qualità.

Voto recensore
7
Etichetta: My Kingdom Music

Anno: 2013

Tracklist:

01. It’s Beginning (intro)
02. The End Of The World
03. Seek In The Ice
04. The X Experiment
05. Escape
06. My Destiny
07. The Others
08. Follow Your Star
09. Last Solution


Sito Web: http://www.dragonhammer.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login