Seraphim – Recensione: The Soul That Never Dies

I Nightwish hanno il merito di aver portato alla luce, con una particolare mescolanza musicale e con molto “rumore”, la forza e il fascino del cantato lirico e della musica classic metal. I Seraphim, da Taiwan, ripercorrono la stessa proposta musicale, aggiungendo altri spunti di interesse. Pay, la cantante, proviene infatti dal mondo della lirica ed ha incantato parecchie platee, grazie alla sua caldissima voce, meno potente di quella della singer dei Nightwish, ma più rarefatta e carezzevole, l’ideale per il sound di questa band. Alla suddetta Pay si aggiunge la voce in growl del bassista Jax, che interviene in misura minore nella varie song e contribuisce a creare un contrasto melodico di indubbia valenza. Considerando la provenienza della stesso Jax e del chitarrista Keisser dalla band di metal classico Fire Dance, è evidente l’efficacia che gli strumentisti dei Seraphim riescono ad infondere nel proprio songwriting, mai eccessivamente prolisso ed etereo. Robusti riff di chitarra sorreggono i due vocalist e creano, insieme alla tastiere di Maggie un discreto effetto, un incrocio melodico fra la potenza del power metal e quella più malinconica del gothic. Va aggiunto, per completare il giudizio sull’album un accenno all’ottimo lavoro svolto dai due axe men, Keisser e Dan, che propongono vari virtuosismi di sicuro effetto. I testi dei brani, di natura filosofica, orientaleggiante (anche se emerge un particolare approccio positivo anche nei confronti della religione cristiana, fattore confermato dall’inserimento nel booklet di un passaggio letterario cristiano, inneggiante la divinità, nonché dal nome stesso della band, ossia “serafino”… i serafini sono gli angeli che contemplano la luce di Dio), sono profondi e di indubbio interesse. ‘The Soul That Never Dies’ è un CD che può interessare sia agli amanti del metal classico sia ai gothic fan.

Voto recensore
7
Etichetta: Arise/Self

Anno: 2002

Tracklist: Prelude
Love Hate
Emptiness
Immortal Silence
The Soul That Never Dies
Samsara
Mind's Sky
Forever
Canticle
Light Of The Setting Sun
Majestic Farewell

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login