The Magpie Salute – Recensione: High Water I

Prosegue il viaggio di Rich Robinson fuori dai Black Crowes. Formalmente fuori, così come Chris Robinson, ma al contrario di quest’ultimo molto vicino in termini di sonorità: “High Water I” può essere considerato il vero debutto dei The Magpie Salute dopo il live dell’anno scorso, ed è un album in cui si respira un rock libero ed arioso, senza fronzoli, il cui sound è esattamente quello che ci attenderemmo visto il pedigree del leader.

Dove sta il problema, allora? Il fatto è che non sempre la band è ispiratissima, anzi nella seconda metà dell’album ci sono parecchi brani non certo indimenticabili e finisce per farsi notare per noia e ripetitività, abbassando notevolmente il giudizio su un lavoro che parte con premesse più che buone. Le cose migliori, infatti, sono la sferzata iniziale di “Mary The Gypsy”, ruvida ed energica al punto giusto, le atmosfere oniriche di High Water e di “For The Wind”, e soprattutto l’apice raggiunto con il brano-manifesto “Color Blind”, nel cui crescendo viene fuori tutta la capacità compositiva e una certa vena cantautoriale di Robinson, che forse proprio su questo aspetto potrebbe costruire in futuro una propria identità maggiormente riconoscibile. Anche nei frangenti più leggeri come “Send Me An Omen” o “Walk On Water” pur senza entusiasmare i Magpie Salute non sfigurano: il problema è proprio quando, nelle ultime tracce – fatta eccezione per “Can You See” – si limitano ad eseguire il compitino senza metterci idee né passione.

Come detto, rispetto alla Chris Robinson Brotherhood i Magpie Salute riprendono più fedelmente il percorso dei Black Crowes, dei quali potrebbero essere considerati una versione più rilassata e meno frizzante. La band di Rich Robinson ha però, di conseguenza, anche una proposta musicale meno personale e meno riconoscibile, così come si ha l’impressione che segua meno liberamente il filo di un’ispirazione che emerge a tratti, risultando in un album convincente solo a metà. Come si evince anche dal titolo, dovrebbe arrivare una seconda parte: il giudizio sui Magpie Salute potrebbe, a quel punto, essere più preciso.

Voto recensore
6,5
Etichetta: Mascot Records

Anno: 2018

Tracklist: 01. Mary The Gipsy 02. High Water 03. Send Me An Omen 04. For The Wind 05. Sister Moon 06. Color Blind 07. Take It All 08. Walk On Water 09. Hand In Hand 10. You Found Me 11. Can you See 12. Open Up
Sito Web: http://themagpiesalute.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login