The Local Band – Recensione: Locals Only

I The Local Band sono il nuovo side project formato da Jussi 69 dei The 69 Eyes, Alexi Laiho (Children Of Bodom), Olli Herman (Reckless Love) e Archie Cruz (Santa Cruz). Il gruppo originariamente nato come una fun band ha da subito suscitato molto scalpore e successo tanto che alla data di Helsinki sono subito stati aggiunti altri show e perfino un breve tour in Giappone.

Da poco è uscito questo “Locals Only”, mini ep di sette pezzi di cover reinterpretate con ironia e glamour dal four-piece finlandese e il risultato è apprezzabile. Si parte con “Sunglasses At Night”, primo singolo e cover di Corey Hart, singer belloccio che negli eighties ha riscosso un discreto successo soprattutto nel parterre femminile. Il pezzo non viene stravolto, anzi mantiene l’incalzante vibe elettronico originario e profuma di anni ottanta da tutti i pori. La successiva “Untouched” del duo pop/punk australiano The Veronicas invece viene rivisitata in chiave più moderna enfatizzando maggiormente l’aspetto  rock del pezzo rendendolo una perfetta hit di conturbante sleaze elettro rock mentre “Promises In The Dark” è un brano squisito di arena rock, melodico al punto giusto che non sfigurerebbe in un album dei Bon Jovi, con buona pace di Pat Benatar che ha composto originariamente la canzone.

Out Of The Darkness” aggredisce con tutta la propria cattiveria glam di chiaro stampo ottantiano ed è caratterizzata da un sound di altri tempi molto fedele alla versione di Little Steven, il ritornello è micidiale, ruffiano ed è impossibile toglierselo dalla testa. Ma c’è posto anche per una cover del mitico e intramontabile Ozzy Osbourne, “Waiting For Darkness” che chiude questo estemporaneo progetto e ci fa ben sperare per un nuovo lavoro della band, magari con materiale inedito, visto l’inaspettato successo riscosso.

The Local Band-Locals Only

Voto recensore
8
Etichetta: Sony Music Entertainment

Anno: 2015

Tracklist: 01. Sunglasses At Night 02. Untouched 03. Promises In The Dark 04. Out Of The Darkness 05. Hazy Shade Of Winter 06. The Darkest Side Of The Night 07. Waiting For Darkness
Sito Web: https://www.facebook.com/The-Local-Band-921350461225242/timeline

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login