Header Unit

C. Zek Band – Recensione: Set You Free

La The C.Zek Band è il progetto del chitarrista veronese Christian Zecchin, che nel 2015 ha radunato attorno a sé valenti musicisti e dopo una lunga serie di concerti, ha debuttato un paio di anni dopo per Andromeda Relix con questo lavoro all’insegna del southern, del blues, del funk e del soul.
Le cose si mettono in chiaro fin dal primo brano, lo straordinario “John Corn”, introdotto dal piano di Matteo Bertaiola, con un trascinante riff di chitarra su cui si inserisce la splendida voce di Roberta Dalla Valle. Un pezzo bellissimo, che se l’avesse scritto la Tedeschi Trucks Band avrebbe ben altra notorietà. Segue “I’m So Happy”, dove il feeling funk si stempera in un ritornello che richiama i Traffic, con gli assoli di chitarra, di piano Fender Rodhes e di voce si inseguono e si incastrano alla perfezione. Lo slow blues di “Tell Me” mette in risalto le doti vocali di Roberta, e l’acustica “Kissed Love” è una notevole ballad southern – soul. La title track, cantata da Christian e con Enea Zecchin alle percussioni, risente di atmosfere alla Allman Brothers, la rilettura del classico dei Rolling Stones “Gimme Shelter” è ben riuscita e non scontata, e “Boring Day” è ben sorretta dall’Hammond e da un bel solo di chitarra. Ancora southern e blues con “It Doesn’t Work Lie This”, con un groove ben interpretato dal basso di Nicola Rossin e la batteria di Matteo Bertaiola. Chiude il disco “Drink With Me”, brano dilatato, con atmosfere psichedeliche quasi alla Pink Floyd, ma con uno sguardo più “acido” a band come Quicksilver o Grateful Dead.
In conclusione un debutto eccellente, suonato e cantato con capacità ed equilibrio da tutti i musicisti coinvolti, che dimostra già una grande maturità compositiva, non banale da ascoltare dalle nostre parti, nell’ambito musicale proposto.

Voto recensore
7,5
Etichetta: Andromeda Relix

Anno: 2017

Tracklist: 0. John Corn

02. I’m So Happy

03. Tell Me

04. Kissed Love

05. Set You Free

06. Gimme Shelter

07. Boring Day

08. It Doesn’t Work Like This

09. Drink With Me
Sito Web: https://www.facebook.com/c.zekband/

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login