Alabama ThunderPussy – Recensione: Staring At The Divine

Grasso, il suono di ‘Staring At The Divine’, nuova fatica per Alabama Thunder Pussy. Coordinate spostate di un hard rock sui lidi dell’headbanging furioso per tutta la durata della prova senza dare la possibilità alla stanchezza o alla noia di prendere il sopravvento. Non ha pretese di eleganza o di rivoluzione, anzi, aderisce perfettamente ai canoni dello sporco, cattivo e sudato, southern e cadenzato, folle e verticale… Semplicemente un disco che si fa piacere sin dal primo ascolto. Volessimo in qualche modo dare dei riferimenti a livello di pressione sonora e compatibilità con territori di “ascolto familiare” il solo nome di Orange Goblin è quello che potrebbe reggere il confronto, ma siamo un po’ oltre. Energia, tonnellate di chitarre, dettagli che diventano evidenti solo dopo svariati ascolti. Un disco, insomma, falso semplice, ma talmente accattivante da lasciare interdetti. Altrettanto falso-stoner in quanto sarebbe riduttivo limitare i confini di ‘Staring At The Divine’ alla matrice Sabbath-Kyuss. Prendiamo ad esempio quella ‘Shapeshifter’ che è un unico terremoto, giù sino al midollo degli Stati Uniti che sono in ciascuno di noi. Assolutamente imperdibile. In generale il disco non si discosta da quanto hanno proposto i Nostri su Man’s Ruin, ma mette maggiormente a fuoco, dona la forma-canzone anche se slabbrata e grezza ad un’ora di musica difficile da eguagliare oggi per intensità e delirio. Importante ingrediente la birra che ha reso possibile la curvatura del riff di ‘S.S.D.D.’ e tutto il fumabile che ha operato i miracoli dell’ipnotica ‘Twlight Arrival’, dirette e fangose come si richiede alla pura e devota ignoranza di un disco come questo, al di sopra di qualsiasi cosa sino ad oggi sia uscito da questi pazzi americani. Potremmo definirlo “rawk and roll” se ci potete passare il termine, e già che ci siete sarebbe opportuna anche un’altra birra.

Voto recensore
8
Etichetta: Relapse / Self

Anno: 2002

Tracklist:

Tracklist: Ol’ Unfaithful / Motor-Ready / Shapeshifter / Whore Adore / Hunting By Echo / Beck And Call / Twilight Arrival / Esteen Fiend / S.S.D.D. / Amount That Count


0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login