Sons Of Texas – Recensione: Forged By Fortitude

Davvero niente male questi Sons Of Texas, che qui troviamo alle prese col loro secondo album intitolato “Forged By Fortitude”. I cinque americani hanno infatti appreso perfettamente la lezione groove/southern dei Pantera, arricchendo però la formula con tocchi di classico heavy metal qua e là e dando al tutto un piglio moderno e al passo coi tempi. L’amalgama finale non sarà magari originalissimo, ma i pezzi che ne derivano sono riusciti e personali.

L’apertura particolarmente violenta ed estrema affidata a “Buy In To Sell Out” si rivela ben presto il contraltare della successiva “Feed The Need”, espressione di un hard rock immediato e con ambizioni radiofoniche. L’andamento sostenuto e il virtuoso assolo centrale di “Down In The Trenches” sono poi puro heavy metal, sintomo che in quest’album è la varietà a farla da padrona. Ci muoviamo sempre su coordinate più dirette e tradizionali anche con le melodiche “Cast In Stone” e “Beneath The Riverbed”, quest’ultima caratterizzata da una calda atmosfera western, tipica della terra da cui i nostri provengono.

Si prosegue sulla via  dell’hard rock più sanguigno con la scatenata “Expedition To Perdition” e parzialmente pure con la successiva “Turnin The Page”, sempre molto southern ma più vicina a una semi-ballad. Si torna a spingere sull’acceleratore e a pestare duro con “Jaded Eyes” e con la title track, nel mezzo troviamo invece la seducente e passionale “Wasp Woman”. Si chiude infine a sorpresa col simpatico e scanzonato blues di “Slam With The Lights On”.

Forged By Fortitude” è un disco vario, gustoso e che non annoia, per cui non possiamo che rivolgere sentiti complimenti a questo nuovo act che appena due anni or sono ha fatto il suo ingresso sulla scena. I Sons Of Texas hanno il potenziale per piacere sia agli appassionati di sonorità moderne, sia ai fedeli affezionati del bel metal e hard rock che furono, e questo spaziare tra i generi costituisce un indubbio punto di forza per la loro carriera a venire.

Voto recensore
7,5
Etichetta: Spinefarm Records

Anno: 2017

Tracklist: 01. Buy In To Sell Out 02. Feed The Need 03. Down In the Trenches 04. Cast In Stone 05. Beneath The Riverbed 06. Expedition To Perdition 07. Turnin’ The Page 08. Jaded Eyes 09. Wasp Woman 10. Forged By Fortitude 11. Slam With The Lights On
Sito Web: https://www.facebook.com/sonsoftexasmusic/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login