Sixty Miles Ahead – Recensione: Insanity

Dopo un notevole battage pubblicitario sui social network ed una buona attività live tornano i Sixty Miles Ahead di cui avevo molto apprezzato i precedenti album (“Millions Of Burning Flames”) e EP (“Blank Slate”).

Hard rock ruvido ma di classe di scuola Tesla quelli che sentiamo in “Lost In My Mind” per uno stile già delineato nelle precedenti produzioni, sempre altalenante tra alternative, rock classico, approccio moderno senza perder di vista le melodie portanti.

“Every Time I Try” ha ritmi ancor più sostenuti che la avvicinano al melodic power; ciò è dovuto principalmente alla spinta di Luca Caserini alla batteria e rappresenta forse una sfumatura nuova nel trademark dei milanesi.

Passando in rassegna la corposa scaletta notiamo come la title track ricordi i Firehouse più cupi, con uno degli assoli più riusciti dell’album da parte del talentuoso Fulvio Carlini; al contrario “Dirt And Lust” è più classicamente Thin Lizzy e fa emergere le influenze cui si poggia il sound dei Sixty Miles Ahead nonostante il desiderio di rendere il tutto più attuale.

“Let Go” sembra essere stata concepita sul Sunset Boulevard con ben in testa gli L.A. Guns (formazione classica con Tracii Guns) mentre “Dead Space” potrebbe essere vista come una versione sotto steroidi di Bon Jovi.

“Insanity” è un album dal chiaro respiro internazionale che mi sarei aspettato leggermente più vario ma che rimane oggettivamente un prodotto iper professionale e curato.

Sixty-Miles-Ahead-Insanity-album-cover-1600x1600

Voto recensore
7
Etichetta: Eclipse Records

Anno: 2016

Tracklist: 01. Lost In My Mind 02. Every Time I Try 03. Sign For Tomorrow 04. Insanity 05. Dirt And Lust 06. Let Go 07. Dead Space 08. Neverending Fight 09. All My Fears 10. No One Else 11. Absence Of Light 12. Used To Believe
Sito Web: http://sixtymilesahead.com/main/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login