Hardpack Vol.1 – Recensione: Shut Up And Listen

“Hardpack Vol.1” è una bella ed interessante iniziativa nata dalle menti della 7Hard Productions, che ci propone dei gruppi rock/metal sconosciuti ai più, ed ha come scopo promuovere questi artisti poco conosciuti, e per rendere il tutto più interessante gli ascoltatori possono votare per la loro band preferita sul sito ufficiale della 7Hard: il gruppo vincitore verrà premiato con un contratto discografico. In questa compilation troviamo davvero di tutto, quasi ogni genere, dal metal al rock e il punk: per tutti i gusti. Guardando la tracklist i più esperti potranno individuare qualche nome che aveva già fatto parlare di sé in passato (Feline Melinda) e realtà più conosciute (Divine Temptation). Tra le band troviamo anche dei nostri connazionali, i Brunorock con “Liar”, estratta dal loro ultimo album “War Maniacs”, e gli Edge Of Forever con la title track (“Distant Voices”), presa dal recente album fresco di pubblicazione. E’ una compilation gradevole e, soprattutto, vi è da sottolineare lo “sforzo” compiuto da parte della 7Hard per andare incontro alla realtà underground, peccato che nel complesso risulti un po’ troppo dispersiva.

Etichetta: 7Hard / Andromeda Distribuzioni

Anno: 2010

Tracklist: 01. Divine Temptation– Peccavi (feat. Maggo Wenzel)
02. Guns Of Moropolis – Open This Book
03. Feline Melinda – Skydiver
04. Sulphor – Schuld
05. Corpse Express – Owner Of The Desert Sand
06. Syrus – Temple Of The Sun
07. Contrast – Zirkel des Wahns
08. Crimson Delight – Mechanically
09. Brt. – berg
10. Mosa!k – Black & Silver
11. Eva Maria Kramer – Dans mes rêves
12. Wartex – Zombie Attack
13. Scherbenpalast – Nie Wieder (Edit)
14. Burning Motors – Beauty Of Rage (Edit)
15. Lamera – Apex Predator
16. Fateful Finality – Out Of Control
17. Bodybag – Panopticon
18. Zen Zebra – Pollyanna Please
19. Edge Of Forever – Distant Voices
20. Brunorock – Liar
21. A Sound Mind – Grace

Sito Web: http://www.7hart.de/hardpack-voting

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login