Secret Sphere – Recensione: Lifeblood

Lifeblood”, nuovo album per i Secret Sphere, rappresenta innanzitutto un piccolo evento per la band piemontese. Il disco vede infatti il ritorno all’ovile, dopo quasi dieci anni d’assenza, del cantante “storico” Roberto Messina: re-entry che fa seguito alla lunga parentesi con Michele Luppi dietro al microfono. Un cambio di line-up che non intacca certo la qualità compositiva dei nostri, dimostrata con costanza in occasione delle loro ultime uscite.

Il fresco platter per il gruppo nostrano mantiene infatti gli elevati standard visti recentemente, con il suo raffinato e curatissimo power/progressive ben riconoscibile fin dalle prime battute. Terminato l’intro “Shaping Reality”, l’efficacia e l’impatto emotivo della opener/title-track sono notevoli, così come le melodie sempre ficcanti e i ritmi coinvolgenti di “The End Of An Ego”, “Life Survivors” e “Alive”.

Si continua a volare alto con l’approccio decisamente AOR di pezzi del calibro di “Against All The Odds” e “Thank You”, mentre le tastiere e il drumming più tipicamente power tornano in primo piano in “The Violent Ones” e in “Solitary Fight”. Si chiude con la dolce ballad “Skywards” e con la lunga e complessa “The Lie We Love”. Merita infine una menzione speciale l’ottima performance di Roberto Messina, che riesce a non far rimpiangere uno strepitoso mostro sacro della scena come Michele Luppi.

Lifeblood” è uno squisito esempio di classico power/prog melodico, genere in cui il nostro paese ha fatto scuola ormai da tempo. I Secret Sphere si confermano quindi campioni all’interno di quest’eccellenza, continuando a non sbagliare un colpo da anni. Questo loro ultimo lavoro è senza dubbio un acquisto consigliatissimo per tutti gli amanti delle sonorità sopra citate, nonché di quelle AOR, senza alcuna esclusione.

Etichetta: Frontiers Records

Anno: 2021

Tracklist: 01. Shaping Reality 02. Lifeblood 03. The End Of An Ego 04. Life Survivors 05. Alive 06. Against All The Odds 07. Thank You 08. The Violent Ones 09. Solitary Fight 10. Skywards 11. The Lie We Love
Sito Web: https://www.facebook.com/secretsphere

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login