Stef Burns League – Recensione: Roots & Wings

Le radici e le ali, ovvero la profondità del legame con la terra e la leggerezza del volo. Fin dal suo titolo, il nuovo album di Stef Burns, che ci piace ricordare più come l’ex chitarrista degli Y&T che come quello di Vasco Rossi o come il fortunato che ha portato all’altare (quella gran gnocca di) Maddalena Corvaglia, appare pieno di spunti di vario tipo. Gli undici brani che compongono l’album, infatti, mostrano una doppia valenza nello stile di composizione del musicista, e ci mostrano un artista a tutto tondo, dato che “Roots & Wings” vede Burns impegnato sia come autore che come esecutore che come produttore. Sentimenti profondi quindi, leggeri e delicati, come quelli che traspirano da ogni nota di “Sky Angel”, il più etereo ed impalpabile fra i due pezzi strumentali che compongono l’album, ma anche incisivi e più inclini al rock.

L’album si direziona con decisione verso i settori più melodici del rock, concedendosi anche qualche scappatella verso il pop nelle orchestrazioni easy listening di “Home Again”, un brano comunque intenso ed emozionante quanto basta. Solo in alcune occasioni la chitarra di Stef Burns si lascia andare in tutta la sua potenza e sferza l’aria con un ricamo di riff decisi, come quello che apre “Cover You”, che richiama i Led Zeppelin. Le parti vocali, che interessano quasi tutti i brani dell’album, hanno invece in più occasioni dei richiami ai Beatles; ecco, ancora una volta, tornare il tema delle radici, ovviamente intese in senso musicale. In generale, “Roots & Wings” è un disco interessante ma non dirompente, ben eseguito a livello strumentale ma un po’ più debole in sede di scrittura dei brani, gradevole da ascoltare ma privo di slanci forti verso l’alto, senza punte di eccellenza, eccezion fatta (è quasi inutile dirlo, ma non si sa mai) per il raffinato uso della chitarra, che non finisce mai di stupire.

Voto recensore
7
Etichetta: Ultratempo / Self

Anno: 2014

Tracklist:

01. What Doesn’t kill us
02. Something Beautiful
03. Miracle Days
04. Home Again
05. Paper Cup
06. Cover You
07. Sky Angel
08. Heaven Is Blue
09. Roots & Wings
10. Us
11. Patience


Sito Web: https://www.facebook.com/stefburnsofficial

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login