Edguy – Recensione: Vain Glory Opera

Ai tempi dell’uscita di “Vain Glory Opera” Tobias Sammet aveva appena vent’anni, ma i suoi Edguy erano già alla terza relaese ufficiale. Miracoli di una precocità compositiva rara a trovarsi in giro e di una spensieratezza nell’approccio mai perduta negli anni a venire. La band di Fulda è stata fin dagli esordi condierata, ed a ragione, l’erede degli Helloween più scanzonati e, disco dopo disco, complice anche il successo del progetto Avantasia, si sono confermati una realtà solida e di successo del panorama power metal internazionale.

Vain Glory Opera”, ascoltato anche a distanza di tanti anni, è ancora un album fresco, genuino, energico e travolgente, nonostante non si possa definire perfetto. L’opener “Until We Rise Again” è un esempio lampante di power teutonico, sorretto da una ritmica inclazante ed un refrain ultramelodico, così come “Out Of Control”, song che abbozza gustosi arrangiamenti sinfonici, che sostengono il chorus. La title track, con il suo riff di keys, strizza l’occhio all’hard rock degli anni ’80 e rappresenta uno dei picchi di “Vain Glory Opera”, insieme alla dolce ballad “Scarlet Rose”. Gli Edguy non hanno mai puntato sulla tecnica pura, ma hanno preferito conquistare l’ascoltatore con brani immmediati, che entrano subito in testa e difficilmente stufano col tempo: questa la chiave di volta per una popolarità ed una ascesa iniziata proprio con questo album.

Uscito nel periodo del boom del power metal, insieme a capolavori del calibro di “Symphony Of Enchanted Lands”, “Better Than Raw”, “Nightfall in The Middle Heart” e “Legacy Of The Kings”, “Vain Glory Opera” finisce di diritto nella top five del genere, insieme ai titoli sopra citati. Per molti fan resta tutt’ora il miglior lavoro degli Edguy (esclusi i primi capitoli di Avantasia), per il sottoscritto un disco pregno di ricordi, che ci riporta indietro ad un periodo meraviglioso per i defender, che non tornerà probabilmente mai più.

Etichetta: AFM Records

Anno: 1998

Tracklist: 01. Overture 02. Until We Rise Again 03. How Many Miles 04. Scarlet Rose 05. Out of Control 06. Vain Glory Opera 07. Fairytale 08. Walk on Fighting 09. Tomorrow 10. No More Foolin' 11. Hymn (Ultravox cover)
Sito Web: www.edguy.net

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login