Ministry – Recensione: Last Tangle In Paris – Live 2012

I Ministry devono averci preso gusto con la release di live DVD. A un anno di distanza dal precedente “Enjoy The Quiet – Live At Wacken 2012” (la recensione), eccoli infatti tornare sulle scene col presente “Last Tangle In Paris – Live 2012”. Il prodotto è decisamente corposo, essendo composto da 1 DVD e 3 CD; la scaletta del concerto principale è però essenzialmente la stessa dello show al grande festival tedesco, dal momento che si trattava del medesimo tour. Vediamo allora quali sono le caratteristiche che distinguono la presente uscita dall’altra.

Il piccolo club parigino La Cigale si presta particolarmente ad ospitare la performance dei nostri: i giochi di luce, le immagini di sfondo e gli effetti speciali che accompagnano il concerto dei Ministry trovano infatti maggior risalto e una giusta atmosfera. L’esecuzione della band gode di un impatto sonoro carico e potente, mentre il pubblico partecipa attivamente. Un plauso finale va al montaggio del DVD, che alterna il concerto vero e proprio on-stage a frammenti di sound check, momenti dietro le quinte e mini interviste ai componenti della band, costituendo così un video davvero originale, una sorta di film che si differenzia nettamente dal live rilasciato la scorsa estate.

Il punto debole della release sono però i CD bonus, tanto abbondanti quanto superflui. Il primo dischetto è semplicemente la riproposizione audio della performance presentata col DVD, gli altri due includono ulteriori tracce live. Non sappiamo dove e quando queste ultime siano state registrate, dal momento che né il promo in nostro possesso, né le notizie sul prodotto circolanti fino a questo momento lo specificano, ma si tratta più o meno sempre delle stesse canzoni. Non possiamo quindi non dirci delusi da tali materiali extra.

“Last Tangle In Paris” costituisce in definitiva ciò che “Enjoy The Quiet” ha già rappresentato: un’uscita pregevole per diversi aspetti, ma carente per altri versi. A fianco di un ottimo DVD, troviamo infatti 3 CD che potevano essere ben più interessanti. Concentrare il video del concerto di Wacken e quello della performance francese in un’unica release sarebbe forse stata una mossa più saggia e, considerate le differenti atmosfere e dimensioni dei due show, avrebbe permesso alla band di presentarsi con un prodotto davvero completo ed esauriente. La scelta fatta è però stata un’altra, e a noi non resta che prenderne atto.

Voto recensore
7
Etichetta: UDR Music; 13th Planet Records

Anno: 2014

Tracklist:

Last Tangle In Paris (DVD & CD 1):
01. Ghouldiggers
02. No “W”
03. Senor Peligro
04. Lieslieslies
05. 99%Ers
06. Life Is Good
07. Relapse
08. The Last Sucker
09. Psalm 69
10. New World Order
11. Just One Fix
12. Thieves
CD2/Retrospective track listing:
01. Ghouldiggers
02. No “W”
03. Senor Peligro
04. Rio Grande Blood
05. 99%ers
06. Life Is Good
07. Relapse
08. The Last Sucker
CD3/Retrospective track listing:
01. Psalm 69
02. New World Order
03. Just One Fix
04. Thieves
05. Khyber Pass
06. Fear Is Big Business
07. Let’s Go
08. Watch Yourself
09. So What


Sito Web: https://www.facebook.com/Ministry?fref=ts

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login