Mass Infection – Recensione: For I Am Genocide

A quasi cinque anni dall’ultima uscita, esce per Comatose Music la terza fatica del gruppo ellenico Mass Infection intitolata “For I Am Genocide“. Sicuramente sin dal primo ascolto si può cogliere come questo lavoro si collochi in un percorso di maturazione sia musicale che compositiva. Le canzoni sono più solide e complete, se pensiamo alle precedenti uscite , i riff, che non hanno perso il loro carattere coinvolgente ed evocativo, sono incanalati in un flusso che adesso incontra pochi cedimenti. Oramai anche in ambito estremo è difficile trovare band che arrivino ad innovare o ad introdurre elementi di novità, e qui siamo di fronte ad un compito svolto molto bene ma nulla di più. Questo non vuole svilire le bontà dell’uscita in questione, non si può negare la “botta” che queste nove traccie provocano.

“Beholding The Throne”, canzone che già girava da un paio di anni su internet come demo, ci aveva fatto capire la direzione presa dai nostri greci. Ciò nonostante un piccolo elemento sorpresa lo riscontriamo verso la fine del cd: “Nihilism Reigns”, traccia strumentale, e “The Genocide Revealed” si colorano di tinte più oscure, quello che ascoltiamo è una sorta di blackned death in chiave brutal. “Hierarchy Of The Highest Abomination”, “Unearthly Legion” e “Beyond Perpetuation” sono le canzoni che maggiormente colpiscono per l’epicità dei riff presenti, per i cambi di tempo e per la soffocante brutalità. Tutte queste peculiarità sono state sapientemente congegnate ed incastonate ad un livello più alto rispetto a “The Age Of Recreation”, nello scorrere delle song sono oramai pochi i “buchi” compositivi che si incontrano, ossia momenti in cui la canzone perde di tono. Si viene travolti e storditi da una drum tiratissima, che corre a briglia sciolta  lasciando pochi momenti di respiro, e rapiti dalle melodie create dal susseguirsi di riff  che ti tengono incollato all’ascolto.

Un’uscita che non passerà alla storia, ma che, qualora decidiate di ascoltarla, rimarrà nelle vostre orecchie per parecchio tempo.  Lasciatevi trascinare nel regno della sofferenza.

Voto recensore
7,5
Etichetta: Comatose Music

Anno: 2014

Tracklist:

01 Praised By All The Entities
02.The Scourge Of Living Forms
03.Hierarchy Of The Highest Abomination
04.Beholding The Throne
05.Unearthly Legion
06.Maelstrom Of Endless Suffering
07.Beyond Perpetuation
08.Nihilism Reigns
09.The Genocide Revealed


Sito Web: https://www.facebook.com/pages/Mass-Infection/129646357120635?fref=ts

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login