Header Unit

Pain Of Salvation – Recensione: Falling Home

“Falling Home” è un disco legato in maniera differente a due “momenti” della carriera dei Pain Of Salvation, una delle poche band veramente trasversali degli ultimi quindici anni.

Il primo risale esattamente a una decade fa, vale a dire il live acustico “12:5” (le recensioni) che ripercorreva gli esordi della band con una serie di pezzi rivisitati in chiave acustica mentre il secondo è il recente ciclo partito dall’EP “Linoleum” (la recensione) passando per i due “Road Salt”Molti dei pezzi contenuti su “Falling Home” sono davvero stravolti e rendono questa produzione semi-acustica più interessante della mera riproposizione di composizioni note. Ci riferiamo in particolare alla versione jazz rock di “Stress” che sembra uscita direttamente da un locale di New Orleans 
o alle canzoni estratte da “Scarsick” (la recensione) (“Mrs. Modern Mother Mary”, “Flame To The Moth” e “Spitfall”) che sono quelle che colpiscono di più proprio perché nella versione originale erano estremamente moderne e “metalliche”. La cover del classico di Ronnie James Dio “Holy Diver” ci sembra un tantino azzardata mentre “Perfect Day” di Lou Reed è più consona al mood dell’album così come l’inedita title track posta in conclusione. 
”Linoleum” e “To The Shoreline” sono meno “diverse” delle versioni originali ma comunque riarrangiate in modo scrupoloso mentre le restanti per le restanti tracce le differenze sono meno evidenti.

È presumibile che nei loro prossimi passi discografici gli svedesi cambino di nuovo pelle per valutare appieno il contributo di una line-up che sembra tornata coesa; la voce eterea e dalla timbrica pressoché femminile del chitarrista Ragnar Zolberg così come i controcanti del batterista Léo Margarit sono un ottimo compendio alla centralità della figura artistica del Daniel Gildenlöw che ritroviamo fortunatamente ben saldo al comando dopo i problemi di salute dei mesi scorsi.

Voto recensore
7,5
Etichetta: Inside Out

Anno: 2014

Tracklist:

01. Stress

02. Linoleum

03. To The Shoreline

04. Holy Diver

05. 1979

06. Chain Sling

07. Perfect Day

08. Mrs. Modern Mother Mary

09. Flame To The Moth

10. Spitfall

11. Falling Home


Sito Web: https://www.facebook.com/Painofsalvation?fref=ts

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login