Header Unit

Alien – Recensione: Eternity

Gli amanti delle sonorità AOR più incontaminate non potranno non gioire per il ritorno degli Alien, riuniti nella formazione originale capitanata dal cantante Jim Jidhed. Tanto per intenderci, con le melodie zuccherose e felpate di “In Love We Trust” siamo dalle parti dei Journey di “Frontiers”, mentre i ritmi più sostenuti di “Unbroken” portano con sé delle reminiscenze dei Survivor di “Vital Signs”. L’album d’esordio degli Alien, d’altra parte, appartiene alla stessa decade (era il 1988), la cosa da puntualizzare è che i punti di riferimento per la band svedese continuano ad essere i grandi nomi americani del genere piuttosto che quelli scandinavi, cosa rispecchiata in un songwriting agile e vicino figlio di un incrocio fra pop e rock, per niente antenato dell’hard rock che aveva generato il filone di cui gli Europe sono stati gli alfieri più noti.

“Love Will Lead Me Home” è tutta giocata sui delicati vocalizzi di Jidhed, protagonista pure di “I’m A Fighter” – dove ricorda in maniera impressionante Steve Perry – e della struggente ballad “I Believe”, scontata quanto efficace. Sfumature WestCoast colorano “What Goes Up”, giocata alla grande dalla tastiera di Jimmy Wandroph, ma il cuore dell’album è, forse, la fresca e leggera “Summer Of Love”: un pezzo che da solo varrebbe il prezzo dell’attesa, una dimostrazione di classe cristallina. Tutto bene, quindi? Non proprio: la flessione nella seconda metà dell’album è evidente, con la sola “Burning Heart” a meritare una menzione positiva in mezzo ad alcuni pezzi in cui gli Alien si limitano a fare il compitino. Una differenza, quella fra la prima e la seconda parte di “Eternity”, che ci mostra le due facce della medaglia. A prevalere è senz’altro il bagliore dei pezzi riusciti, ma se Jidhed e soci avessero mantenuto il livello compositivo alto staremmo parlando di un capolavoro.

Voto recensore
7
Etichetta: AOR Heaven / Frontiers

Anno: 2014

Tracklist:

01. In Love We Trust
02. Unbroken
03. Love Will Lead Me Home
04. I Believe
05. Summer Of Love
06. What Goes Up
07. I’m A Fighter
08. Wildheart
09. Liar, Liar
10. Look At Us Know
11. Burning Heart
12. In Truth


Sito Web: http://alien-tol.com/

2 Comments Unisciti alla conversazione →


  1. gianni

    non ho sentito ancora niente di questo album(non voglio togliermi la sorpresa..)ma ho una fiducia totale e incontaminata in questo gruppo storico dell’Aor svedese(l’omonimo e’ un must all time!)e nel loro cantante che ha una voce divina..leggendo le varie recensioni non posso far altro che sperare in un grandissimo gioiellino melodico!!

    Reply
  2. Giulio B

    album spettacolare, AOR di gran qualità!!!
    Sublime!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login