Heavens Gate – Recensione: Best For Sale!

Tra le tante raccolte pubblicate recentemente e dedicate a band più o meno famose, questa degli Heavens Gate è una delle più interesanti e riuscite degli ultimi tempi. La band in cui militava Sascha Paeth (diventato famoso negli anni a venire come produttore di Avantasia, Rhapsody, Angra e tanti altri) ha annunciato il proprio scioglimento nel 1999, dopo la pubblicazione del quinto album, l’anonimo “Menergy”. Questo “Best For Sale!” va a ripescare equamente da tutti i lavori del gruppo tedesco, a partire dall’esordio “In Control”, passando per il mitico “Livin’ In Hysteria”, fino ad arrivare all’altrettanto riuscito “Hell For Sale!”.

Per chi non li consoce, gli Heavens Gate sono una delle band capostipiti del power metal made in Germany, quello portato in auge dagli Helloween prima e da Gamma Ray subito dopo e dai Freedom Call recentemente, ovvero un genere contraddistinto da linee vocali dal sapore happy, da tempi sostenuti e spesso infarciti di doppiacassa e da schitarrate incisive e speed. Una ghiotta occasione, quindi, per chi non ha mai ascoltato gli Heavens Gate, di recuperare brani fondamentali nella storia del power metal, magari non così famosi come quelli contenuti nei due “Keeper…” o in “Land Of The Free”, ma di assoluto rilievo. L’inizio di “Best For Sale!” è dedicato all’album “In Control”, con la title track e, soprattutto, “Tyrants”, song ancora devote al metal ottantiano e maideniano, ma che lasciavano già intravedere i primi spunti evolutivi, culminati con il successivo “Livin’ In Hysteria”, qui rappresentato da cinque canzoni. Si resta su livelli qualitativi altissimi con “Hell For Sale!” e “Planet E.”, dischi in cui primeggia il fenomenale cantante Thomas Rettke, mentre la chiusura di “Best For Sale!” è lasciata a “Mastermind”, opener ed unica hit di “Menergy”.

Per chi possiede già l’intera discografia degli Heavens Gate, non ha alcun senso acquistare questa raccolta, nonostante il remastering totale dei pezzi. Ma chi si avvicina per la prima volta alla band ed ama il power metal, può puntare decisamente su questo album, ancora superiore a livello di songwriting a tanti cd prodotti recentemente.

Voto recensore
s.v.
Etichetta: Limb Music / Audioglobe

Anno: 2015

Tracklist:

01. In Control
02. Surrender
03. Tyrants
04. Path Of Glory
06. Livin' In Hysteria
06. The Neverending Fire
07. Flashes
08. Best Days Of My Life
09. Gate Of Heaven
10. Under Fire
11. White Evil
12. Rising Sun
13. He's The Man
14. Planet Earth
15. On The Edge
16. Noah's Dream
17. Mastermind


Sito Web: https://www.facebook.com/heavensgatemetal

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login